Made in Sud, stasera la nuova edizione su Rai2


anticipazioni sul nuovo esordio del programma in onda sulla seconda rete di viale Mazzini


Al via questa sera la nuova edizione di Made in Sud. L’appuntamento è su Rai2 in prima serata. Confermato il cast completo con Fatima Trotta, Gigi & Ross, ed Elisabetta Gregoraci.  Il team di comici si esibirà dall’Auditorium della Rai di Napoli per un totale di dieci puntate.

 Confermato, tra gli altri, il professor Enzo Fischietti nel ruolo del docente- traduttore che ha il compito di far capire ai telespettatori il significato in italiano di alcune espressione napoletane meno accessibili al grande pubblico.

Nel cast anche il musicista Dj Frank  Carpentieri il cui compito è sottolineare le varie parti dello show con le sue musiche. Una presenza costante che serve ad arricchire lo show dal punto di vista musicale. Carpentieri annuncia che presenterà anche composizioni nuove.

{module Google richiamo interno} Il fine dello show è presentare quest’anno anche nuovi personaggi che vanno ad aggiungersi a quelli delle edizioni precedenti, ancipano Gigi e Ross. ma la novità è che Made in Sud sarà in versione web molto più modernna. Innanzitutto significa che l’interazione con il popolo della rete aumenterà, commentano i comici. Ma saranno inseriti anche personaggi legati al mondo della rete con la loro ironia e una comicità che si avvicina alle esigenze degli utenti dei social network.

Insomma, non solo gli Arteteka con la loro parodia di Facebook fatta negli anni passati, ma nuovi spunti finalizzati ad avvicinare gli under trenta al programma. Il fine di Rai2, infatti, è di svecchiare ulteriormente il target di telespettatori e questa volta saranno proprio le new generation della comicità a realizzare questo obiettivo, commentano gli autori. Ameno tale è l’aspettativa per la rete diretta da Angelo Teodoli.

Parola d’ordine, dunque, per questo nuovo viaggio nella comicità partenopea è la contemporaneità, un trend che sembra aver investito come un tornado tutta la programmazione generalista.  E Made in Sud non fa eccezione.

Viene anche messo in evidenza che questa edizione di Made in Sud non rappresenta un ritorno, dopo il gradimento di pubblico delle scoirse edizioni. Sarà tutto molto diverso proprio in nome di una nuova esigenza verso il pubblico di Rai2.

Il target che nelle scorse puntate ha seguito Made in Sud si era stabilizzato su un’età di circa quarant’anni.

Un altro tentativo di avvicinare il programma ai giovani è rappresentato dalla nuova sigla di Frank Carpentieri e Clementino. Ci sarà, inoltre, un differente corpo di ballo con l’inserimento delle “Sex and Sud”.

Qui trovate l’ultima puntata del maggio scorso.

 



0 Replies to “Made in Sud, stasera la nuova edizione su Rai2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*