Tv dei ragazzi; Clarence su Cartoon Network


la serie animata con protagonista un bambino molto positivo


Cartoon Network presenta una nuova, simpatica serie animata, Clarence, che va in onda tutti i giorni alle 17.50 e alle 14.25. Questa prima stagione è composta da 25 episodi della durata di 11 minuti circa. Clarence è una serie animata statunitense creata da Skyler Page per Cartoon Network. L’episodio pilota originale è andato in onda in occasione dell’Hall of Game Awards show il 17 febbraio 2014, la critica è stata così positiva che l’episodio ha ricevuto una nomination per il Creative Arts Emmy Award e dal 14 aprile del 2014 la serie va in onda in America sul canale Cartoon Network.

Clarence i suoi amici sono bambini che giocano e si divertono insieme. Page sostiene di aver voluto creare una serie che avesse un tono semplice e naturale, simile ai cartoni degli anni ’90, ma con una sensibilità più moderna; egli sottolinea che la serie è ispirata alla spontaneità dei bambini e incentrata sulla loro naturale capacità di divertirsi.

In effetti Clarence e i suoi amici rispecchiano a pieno queste caratteristiche. Clarence, sebbene un po’ discolo, è davvero un bambino molto spontaneo, positivo e gioviale.  Anche se un po’ troppo ingenuo, Clarence ha il pregio di essere un bambino pieno di fantasia e di immaginazione, generoso e gentile con tutti, con lui i suoi amici si divertono sempre. I suoi inseparabili compagni di gioco sono Sumo e Jeff. Sumo è disinvolto e un po’ sfacciato, ma è un amico leale e fedele.

{module Google richiamo interno} Jeff invece è più pacato e pauroso, ma grazie all’amicizia di Clarence riesce spesso a superare le sue paure e a vivere insieme ai suoi compagni divertenti avventure. Clarence ha anche una mamma, Mary, molto paziente e allegra, e un antagonista, Belson, bambino ricco e viziato.
La caratteristica positiva di questa serie non risiede però solo nel personaggio di Clarence, allegro, vivace, ottimista e buono con tutti, ma anche e soprattutto nella costruzione delle vicende.

Ogni storia sviluppa e mette in evidenza la straordinaria capacità immaginazione dei bambini i quali sono in grado di creare mondi fantastici e giochi coinvolgenti senza ricorrere a sofisticate tecnologie. Solo sfruttando la propria fantasia Clarence trascina i suoi amici, con pochissimi mezzi e in modo assai naturale, in avventure divertenti e appassionanti, mentre il suo amico/nemicoBelson, nonostante non manchi di soldi e disponga di giochi sofisticati, finisce sempre sconfitto, triste e insoddisfatto. In un’epoca come la nostra, in cui sono offerti ai bambini infiniti svaghi e tecnologici mezzi per giocare, è bello che una serie animata scelga di proporre come soggetto un bambino che sa divertirsi in modo sano e assai soddisfacente con solo a sua disposizione buoni amici e tanta fantasia.

Ricordiamo che è tornato su Rai YoYo anche Calimero.



0 Replies to “Tv dei ragazzi; Clarence su Cartoon Network”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*