L’eleganza del costume, nona puntata di Tale e quale show


l'analisi del look dei partecipanti a cura dell'esperta di costume


Nona puntata di Tale e quale show, il varietà delle metamorfosi condotto su Rai1 da Carlo Conti. Apre la serata come di consueto il padrone di casa che non smentisce mai la sua eleganza moderna.

                                                                                    

Ed eccoci ai commenti sul look dei tre giurati e dei protagonisti dello show.

La giuria;

Loretta Goggi, è sempre truccata allo stesso modo, a volte più carica e altre meno. Vestita con i suoi inseparabili scialli di tutti i tipi, esprime i sui pareri da brava esperta di imitazioni canore.

Claudio Lippi, simpatico, ha sempre un abito grigio più o meno allo stesso modo della scorsa settimana.

Christian De Sica, che dire… mi piace come sempre. Indossa una bella giacca di velluto blu notte.

I protagonisti.

Silvia Salemi, interpreta Patti Pravo, canta “La bambola”. Nell’immagine generale somiglia poco a Patty Pravo, il look è giusto.

Alessandro Greco, fa Barry White canta “Your The First, The Last, My Everything”. Ci vuole per arrivare alla somiglianza di Barry White, immagino sia stata un’impresa, partire da una fisionomia come quella di Greco a quella del cantante, infatti non è proprio uguale, il look è giusto. Il balletto con le ragazze è carino e la tuta pantalone mi piace.

Serena Rossi interpreta Laura Pausini, canta “Non vivo più”. Molto somigliante, da lontano fa effetto, da vicino meno… si notano dei difetti, la Rossi oltre che interpretare molto bene il personaggio, ha centrato la somiglianza anche nelle movenze.


Fabrizio Frizzi e Amadeus fanno i Righeira, cantano “L’estate sta finendo” “No tengo dinero” “Vamos alla Playa”. Una nota di allegria… troppo divertenti, mi dispiace per Frizzi è peggio di Amadeus, sia nella somiglianza sia nell’interpretazione.


Rita Forte si trasforma in Dionne Warwick, “i’ll never fall in love again”. I capelli non hanno lo stesso colore della cantante nel suo video, la giuria afferma l’uguaglianza con la Star. Il look si avvicina, ma sembra elaborato in modo diverso dalla realtà, l’abito reale ha applicazioni a nervature di fili ricamati da catene argento e strass, anche se l’impatto visivo c’è.


Roberta Giarrusso fa Fiorella Mannoia, canta “quello che le donne non dicono”. I capelli sono giusti ed è abbastanza somigliante, il look è semplice non richiede troppo impegno.


Valerio Scanu si traveste da Cher, canta “Strong enough”. Il truccatore ha lavorato molto per avvicinarsi alla somiglianza con Cher, impresa ardua, perché più di tanto non poteva. Che dire… il look è approssimativo. Bello il balletto un po’ spaziale e un po’ guerriere metropolitane.


Matteo Becucci fa Edoardo Bennato “sono solo canzonette”. Il look è giusto, mentre il trucco da vicino evidenzia il falso, comunque può passare. Bravo come sempre.


Fiordaliso interpreta Bonnie Tiller, canta “Total Eclipse Of The Heart”. Non somiglia per niente a Bonnie, invece l’abito è lo stesso del video.

Clizia Fornasier interpreta Carmen Consoli, canta “l’ultimo bacio”. Questa volta è uguale, anche il look è pressapoco lo stesso.

Attilio Fontana fa Bob Marley “No woman no cry” e “jamming”. Molto somigliante solo che Marley ha il volto più scarnito, anche nell’interpretazione è stato eccezionale, il balletto è carino molto colorato.


Ecco il grande momento di Mission Impossible, Gabriele Cirilli che interpreta Boney M

“Daddy Cool”. Spiritoso… ma anche molto grottesco, le coriste sempre interpretate da lui sono veramente uno spasso.

Finisce anche questa puntata e con la vittoria di Rita Forte.

Giovanna Silvestri: Costume designer & Stylist, dal Cinema alla Televisione al Musical teatrale. Con base a Roma è una delle più acclamate Costume Designer Stylist in Italia; ha lavorato per oltre 30 anni con i più importanti personaggi della televisione nazionale Italiana. Creatrice di look ha progettato costumi di ogni genere, specializzandosi in Abiti da ballo, Musical e Prime TV Show. In procinto di insegnare all’estero, anche ai Cinesi, la scuola di Moda e Costume

PORTFOLIO:  http://www.krop.com/giovannasilvestri/   

LINKEDIN:  http://it.linkedin.com/pub/giovanna-silvestri/3b/922/886/

http://themodeisinthemind.blogspot.it/



0 Replies to “L’eleganza del costume, nona puntata di Tale e quale show”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*