Jesus Code, su Focus, questa sera


anticipazioni sulle docu- serie che parla della vita di Gesù Cristo


Su Focus (digitale terrestre free canale 56 | Sky canale 418) va in onda la serie “Jesus Code” . L’appuntamento è per questa sera, 5 aprile, alle 21,15  e successivamente per sei puntate complessive, nella medesima collocazione oraria. Jesus Code, (Finding Jesus), prodotto da Nutopia per CNN, UK 2014, viene proposto adesso in Italia e la durata di ogni puntata è di circa un’ora.


La vita, come la morte, di Gesù sono da sempre oggetto di un dibattito intenso e mai concluso. Eppure Gesù, probabilmente l’uomo più famoso della storia, sembra non aver lasciato tracce fisiche del suo passaggio terreno. Ma sembra che non sia così. In sei episodi questa nuova serie, che mescola il linguaggio documentaristico-forense con quello della fiction, prende in considerazione 6 oggetti legati al culto del Cristo, per rivelare particolari inediti: dalla Sacra Sindone di Torino alle reliquie di Giovanni Battista, dal vangelo di Giuda ai frammenti della Vera Croce, dalla figura di Maria Maddalena a quella del misterioso fratello di Gesù.
{module Google richiamo interno} La docu- fiction  è stata realizzata nell’autunno del 2014 coinvolgendo un pool di oltre 50 esperti di Storia Biblica e Archeologia della Terra Santa, provenienti dagli atenei di Harvard, Princeton, Oxford, Cambridge, Colombia. Girato in Europa, Medio Oriente, Nord Africa, America, Jesus Code si avvale della consulenza editoriale della Grace Hill Media, l’agenzia che ha già lavorato a progetti hollywoodiani basati su storie religiose (Il Signore degli Anelli, Il Codice Da Vinci).
Seguendo un percorso investigativo a ritroso, la serie documentaristica cerca di risalire all’origine delle reliquie giunte fino a noi, per scoprire il significato di molti culti legati a Cristo. Abbinando la ricostruzione archeologica all’investigazione scientifica e allo studio filologico delle fonti letterarie, arricchendo il racconto con ricostruzioni di grande impatto emotivo, interviste e filmati di repertorio.
La seconda puntata del documentario, in onda  domenica 12 aprile, getta nuova luce sulla figura di Giovanni il Battista, interpretato dall’attore Francesco Scianna, attualmente al cinema con il film di Cristina Comencini, “Latin lover”. L’episodio racconta la vera storia e il ruolo di uno dei più radicali e pericolosi politici della Giudea della sua epoca.

Lo scorso 29 marzo su Nationa Geographic Channel è andata in onda la minisrie Killing Jesus: la riscrittura della morte di Gesù fatta da Ridley Scott.



0 Replies to “Jesus Code, su Focus, questa sera”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*