Una casa nel cuore, ecco tutta la vicenda


la trama del tv movie interpretato da Cristiana Capotondi


Questa sera va in onda il tv movie Una casa nel cuore con Cristiana Capotondi. Trasmette Rai 1 in prima serata. Ecco la trama della vicenda raccontata.  La Capotondi è una giovane donna della buona società che apparentemente si può definire  fortunata. Ha una casa accogliente, un marito sffettuoso che ha voluto si occupasse solo della famiglia e di Aurora, la figlia di undici anni.  Ma tutto è costruito solo sul nulla e su un’infinità di menzogne. Un giorno il marito fugge e lei si accorge  che la sua casa è sotto sfratto  esecutivo, che degli strozzini cercano il marito che l’ha ingannata sulle reali condizioni finanziarie.


Anna è letteralmente sulla strada e si ritrova a pensare che adesso le tocca dormire sotto i ponti. Le rimane Aurora. Per lei si anima di forza e cerca un lavoro, si mette in lista per un alloggio popolare. Ma la situazione è difficile. optano per dormire in macchina.

  Un primo aiuto le viene da Francesco, l’impiegato di una Onlus che si occupa di alloggi popolari e le trova un posto su un barcone sul fiume. Qui si sono rifugiati con il sostegno della sua Onlus altri senzatetto. Anna e Aurora si ritrovano in una sorta di variegata comunità capeggiata da Augusto, detto l’Imperatore, che cerca di evitare che dalla miseria materiale si arrivi a quella morale. E per lui c’è  un solo modo di farlo: sforzarsi in ogni momento di mantenere la dignità.

Il barcone sul fiume è un Condominio galleggiante. Qui  Anna scopre il valore e il significato della solidarietà. Ma la figlia Aurora inizia a soffre sempre di più  e comincia a entrare in conflitto con la madre alla quale attribuisce la colpa dell’accaduto.
{module Google richiamo interno}La ragazzina è piena di sentimenti contrastanti. Ma, soprattutto, vede in Francesco l’uomo che potrebbe portarle via l’affetto della mamma. Allora tenta la fuga. Anna è costretta a rivolgersi alle forze dell’ordine che, una volta ritrovata la ragazzina, chiamano i servizi sociali: Aurora è affidata momentaneamente a un’altra famiglia.

In un susseguirsi di disagi, situazioni sfavorevoli, difficoltà, Anna sta per cedere alle avversità della vita.  Ma la grave malattia di un anziano abitante del barcone la spinge a combattere ancora. Assiste il malato e si trasforma in fonte di energia e di coraggio per gli altri. Inoltre,cerca incessantemente lavoro e alla fine viene premiata. Ma la già precaria situazione della piccola comunità diventa insostenibile a causa dell’esondazione del fiume. Anna guida i suoi compagni in una protesta che finalmente suscita l’intervento dei media e porta  all’assegnazione di una casa provvisoria per tutti loro.
Per Anna significa poter finalmente riavere con se Aurora. Lei, come donna, è profondamente cambiata. Adesso deve imparare a contare solo sulla sue forze per affrontare la vita. C’è però, una grande porta aperta per lei: la presenza di Francesco che potrebbe restituirle anche la fiducia nell’amore.



0 Replies to “Una casa nel cuore, ecco tutta la vicenda”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*