Il “Circo Estate” su Rai3 con Andrea Lehotska


Le esibizioni dei migliori artisti circensi in otto puntate a tema


Puntuale, come un orologio svizzero, sincronizzato sull’estate, arriva sulla terza rete il circo equestre. Mette le tende questa sera, in prime time e non le toglierà prima di settembre. Si chiama Circo Estate, infatti l’appuntamento in otto puntate con la conduzione di Andrea Lehotska. Cambiano d direttori, mutano le mode televisive, ma il circo in estate è imperdibile sul piccolo schermo.

 Accanto all’ex naufraga dell’ultima edizione de L’isola dei famosi, ci sarà il clown dei clown, David Larible. E in collegamento da Montecarlo è prevista la partecipazione di Ainett Stephens. Nelle otto serate che Rai3 ha in cantiere, sara presentato il meglio delle produzioni circensi degli ultimi anni. Ogni appuntamento sarà contrassegnato da un tema al quale le esibizioni circensi in programma sono ispirate. Il telespettatore sarà immerso in un crescendo di situazioni differenti che comprendono il mare, la montagna, il cinema di Federico Fellini, la mitologia, una gara di talent, la magia, la clowneria. La presenza di David Larible conferisce alla conduzione un tocco di comicità prettamente circense. L’artista, premiato con il “clown d’oro” nel 1999, a Montecarlo, infatti, sarà accanto alla Lehotska con le sue gag, i suoi trasformismi, la sua ilarità rivolta ad un pubblico eterogeneo, di grandi e bambini. Accanto a lui anche l’algida Andrea Lehotska, ex naufraga che è ricomparsa con il solleone, riesce a darsi un’aura di minima credibilità, al punto da essersi meritata “il naso rosso honirs causa”.

Nella puntata di questa sera, i due padroni di casa, nelle atmosfere di un circo rosso, viaggeranno con la fantasia tra Pechino e Calgary. Mentre Ainett Stephens presenta le performance che hanno reso popolare il circo a livello internazionale. Tra queste, il trasformismo ad alta velocità dei russi del Duo Minasov, i pappagalli del grande addestratore italiano Alessio. L’Italia sarà ancora presente con il numerso spettacolare dei quattro fratelli Pellegrini. L’Ucraina si affida alla spettacolarità del Duo Flash e alla danza particolarmente affascinante dei Vertical Tango che balleranno su una pertica.

La seconda puntata ha come filo conduttore il grande cinema  che, da Federico Fellini a Charlie Chaplin, ha molto spesso ambientato le proprie storie nel mondo del circo. Questa volta, però, la situazione è capovolta: sarà David Larible a improvvisarsi gran regista per ripercorrere, alla sua maniera, i miti del grande schermo. Un viaggio nell’amarcord che ha il sapore del divertimento nel quale si inserisce Andrea Lehotska come mattatrice del tendone. Tra le attrazioni internazionali che, invece, presenterà Ainett Stephens da Montecarlo, vedremo i fratelli messicani Fuentes Gasca impegnati al trapezio volante in esibizioni particolari, il Trio Martini, proveniente dalla Francia che si esibirà in musica comica e il grande clown Barry Lubin che proporrà il suo personaggio più famoso, Grandma.



0 Replies to “Il “Circo Estate” su Rai3 con Andrea Lehotska”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*