La Dama Velata: Clara va in manicomio


Anticipazioni sull'episodio della fiction in onda questa sera


Quinta puntata questa sera della serie La Dama Velata, con Miriam Leone e Lino Guanciale. L’appuntamento è su Rai Uno in prima serata.
I telespettatori avevano lasciato Clara in condizioni di salute molto precarie. La giovane donna era estremamente debole e trascorreva la maggior parte della giornata a letto.

Nel corso degli eventi di questa sera, i misteri intorno ai protagonisti si infittiscono sempre di più. Clara comincerà a intuire che il suo malessere dipende da un vero e proprio avvelenamento di cui è stata lentamente vittima, ma per rendersene conto definitivamente ci vorrà ancora del tempo.
Questa sera ci sarà un omicidio. A morire è l’amico di Guido, Ludovico, che viene assassinato. Inizialmente Clara teme che il marito possa essere coinvolto nell’omicidio. Ma, guardando la sua disperazione di fronte alla notizia, accantona questo drammatico pensiero e finisce per ricredersi.
Non tutto però è come sembra, e ci sono ancora molti interrogativi sulla morte di Ludovico. Le zone d’ombra dovranno essere definitivamente illuminate, ma il momento non è ancora arrivato.

Guido intanto, continua ad essere in ristrettezze economiche. Adesso si trova a gestire il setificio da solo e l’impresa, con i pochi soldi a disposizione, è davvero complicata. Si trova allora costretto a chiedere un ulteriore prestito all’avvenente baronessa De Bremont. Questa volta però, la donna gli chiede in cambio qualcosa di molto importante: pretende l’ipoteca sulla tenuta di San Leonardo.
A moltiplicare le difficoltà in cui si trova Guido, interviene anche la crisi agraria, che inizia a colpire i terreni. I contadini manifestano tutto il proprio malumore fino a insorgere.

Nel frattempo, a Matteo viene impedito di incontrare Clara, la quale intanto comincia a sentirsi ancora più male rispetto al passato. Adesso sono intervenute anche le allucinazioni.
Tutti la allontanano e Guido, ad un certo punto, cerca di farle capire che sarebbe meglio, per il suo bene, un periodo di permanenza in un manicomio. Qui potrebbe infatti ricevere tutte le cure necessarie per poter guarire e guardare la realtà con occhi diversi da quelli di un malato.
Clara, suo malgrado, è costretta ad accettare il ricovero forzato. È proprio nel corso della sua permanenza in manicomio che comprende finalmente la verità: è stata lentamente avvelenata da Adelaide e da suo figlio Cornelio.
Cerca a questo punto di fuggire, e rifugiarsi da Matteo. Qualcuno però la segue e, cercando di afferrarla, la fa invece cadere nel fiume, dal quale Clara non riemerge più. Tutti credono quindi che sia morta. Ma è davvero così?



0 Replies to “La Dama Velata: Clara va in manicomio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*