Party People Italia: la conferenza stampa


Le anticipazioni sul programma che documenta la vita notturna nei club italiani.


Milano. E’ stato presentato questa mattina Party People Italia, il nuovo programma di Rai2 in onda per sei settimane da mercoledì 15 aprile a mezzanotte circa. Il format nasce sulla scia di Party People Ibiza trasmesso lo scorso autunno sulla stessa rete e che ha raccontato le notti danzerecce dell’isola. Ora i riflettori si spostano sui club della nostra Penisola.

Fabio Di Iorio, capostruttura di Rai2, ha sottolineato come il mondo della musica sia fortemente parte del DNA della rete, che nel corso dell’attuale stagione televisiva ha ospitato programmi come Party People Ibiza, The Voice ed Emozioni. Ora è il turno di Party People Italia, che si prefigge lo scopo di raccontare le notti italiane in tutti i loro aspetti.

La regia è affidata, nuovamente, ad Alberto D’Onofrio che è tornato con piacere ad intrufolarsi nei locali più in voga. Una passione, quella per le discoteche, nata oltreoceano tanti anni fa: “Ho lavorato in America per 7 anni e a New York ho sperimentato la vita notturna per eccellenza” – ha spiegato – “E’ lì che mi è venuta voglia di fare documentari sul mondo della notte, ero affascinato dai performer. Si trattava quasi sempre di party gay, che oggettivamente sono quelli realizzati meglio. Con ‘Party People Italia’ ho carta bianca sui contenuti: analizzo sia la scena musicale techno e commerciale, sia i party performativi. Ma soprattutto racconto le persone che più mi interessano”. 

Tra queste anche la contessa Pinina Garavaglia, presente in conferenza stampa e di rosa vestita. Vera e propria icona delle notti milanesi, la Garavaglia è solita organizzare nella sua dimora delle feste che si protragonno fino all’alba e che vedremo anche nel docu-reality di Rai2. “La festa non è dionisiaca, ma celebrativa e ricreativa” ha precisato “Ho aperto ad Alberto D’Onofrio le porte di casa mia perché stimo quel che fa e ha un gran gusto estetico. Durante le mie feste c’è anche della poesia, io stessa mi esibisco recitando versi su una base di musica trance. I miei party hanno sempre un tema da rspettare e gli invitati sono al contempo spettatori e attori di quel che avviene”.

Pinina Garavaglia Party People Italia

Un altro protagonista che vedremo durante le puntate di Party People Italia è il principe Maurice, che ha parlato della sua esperienza nei club come trasformista: “Nei miei spettacoli in discoteca sono riuscito a portare al pubblico anche la musica classica, interpretata in modo elettronico. Dopo aver lavorato nei grandi club, ora sono tornato dove tutto per me ha avuto inizio: il Plastic di Milano. Lo scopo di queste feste è stupire e far pensare attraverso la poesia, la bellezza e un tipo di musica diversa da quella che si ascolta di solito”. Il principe ha poi chiosato con una massima: “Dovunque si fa festa, ma in Italia lo facciamo meglio”.

L’appuntamento è dunque per mercoledì 15 aprile su Rai2 al termine di The Voice per la prima puntata di Party People Italia, che – oltre a puntare l’attenzione sui party – ci porterà dietro la consolle con dj di primo piano come Alex Neri, Ilario Alicante Joseph Capriati.



0 Replies to “Party People Italia: la conferenza stampa”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*