Le tre rose di Eva 3: il segreto del piccolo Davide


Anticipazioni sulla fiction in onda questa sera su Canale 5


Torna stasera su Canale 5 la terza stagione de Le tre rose di Eva 3, con la quarta puntata in onda alle 21.10. i protagonisti Aurora (Anna Safroncik) e Alessandro (Roberto Farnesi) sembrano finalmente aver ritrovato una tranquillità esistenziale e un nuovo equilibrio di coppia.

Come si ricorderà dallo scorso appuntamento, Aurora era riuscita a sopravvivere ad una situazione molto pericolosa, salvata all’ultimo momento proprio da Alessandro. Tornata a casa a Pietrarossa, lei e Alessandro si godono la loro bambina Eva (Giulia Baccini).
Tutto sembra scorrere in maniera abbastanza tranquilla, al punto che la coppia decide di accogliere nella propria famiglia il piccolo Davide (Andra Pittorino). Il bimbo sembra molto legato ad Aurora, e si affeziona subito anche alla piccola Eva e ad Alessandro. Ma non tutto sembra così tranquillo come appare. Anche il bambino nasconde un segreto e, in qualche modo, è legato al rapimento e alla scomparsa di Aurora. Alessandro non immagina nulla di tutto questo, ma Aurora intuisce che nel bambino c’è qualcosa di cui non è convinta.
Nonostante tutto, lo accoglie in casa fino a quando non accadrà qualcosa che, naturalmente, turberà la quiete e la tranquillità così faticosamente raggiunte dai protagonisti.
Insomma: la puntata di questa sera è tutta focalizzata sulla presenza di Davide.
Come i telespettatori ricorderanno, quando era giunto al commissariato dopo la scomparsa di Aurora, il bambino era stato subito collegato dalla stessa giovane donna al mistero ancora irrisolto del proprio rapimento.
Nel corso dei giorni, Alessandro continuerà ad avere dei sospetti sul piccolo Davide, e si convincerà sempre più che l’idea di ospitarlo in casa doveva essere immediatamente scartata.
In particolare, un avvenimento singolare mette Aurora in allarme: il bambino quel giorno, al commissariato, aveva battuto con le mani sul tavolo, lo stesso ritmo che lei credeva di aver ascoltato durante il suo sequestro. Bisognerà capire se questo gesto ha un significato e, in caso affermativo, quale potrebbe essere.
Anche Edoardo (Luca Capuano) nutre dei sospetti sul piccolo Davide. Infatti è certo di aver già visto il bambino da qualche parte, ma non riesce a ricordare dove e quando.
Anche Alessandro si sforza di ricordare se in qualche modo Davide era già apparso nella loro vita. Ma i flash che gli ritornano in mente sono troppo sbiaditi.

Così la famigliola composta da Aurora, Alessandro, Eva e Davide, vive una vita apparentemente tranquilla, fino a quando non accade, fatalmente, qualcosa che non sconvolge l’equilibrio raggiunto.



0 Replies to “Le tre rose di Eva 3: il segreto del piccolo Davide”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*