Murder in the first dal 23 aprile su Premium Crime


le anticipazioni sulla serie con protagonisti Taye Diggs e Kathleen Robertson


Nasce dalla creatività di Steven Bochco la serie che va in onda in anteprima, domani sera, su Premium Crime. Titolo: Murder in the first. L’appuntamento è ogni giovedì in prima serata. I telespettatori affronteranno un viaggio nelle strade di San Francisco guidati dal principe dei polizieschi americani Steven Bochco, già firma di prodotti divenuti cult quali “NYPD” e “Hill Street Blues”.Guest star in molte puntate Courtney Ford.


“Murder In The First” è la nuova creazione del vincitore di ben 10 Emmy Awards in carriera.
il poliziesco si snoda su un solo caso, lungo ben dieci puntate, e va dalle indagini all’arresto e fino al processo. Una volta risolto, si affronta il secondo caso che ha la medesima lunghezza.
Nella sua costruzione, il serial ricorda un altro titolo-capolavoro di Bochco: “Murder One” (1995). I detective Terry English (Taye Diggs) e Hildy Mulligan (Kathleen Robertson) indagano su due casi di omicidio che si rivelano legati tra loro e conducono ad un giovane prodigio della Silicon Valley. Nel corso dell’indagine la moglie di English muore di malattia terminale e la divorziata Mulligan ha problemi di gestione col figlio. Le piste da seguire si intrecciano con i problemi personali…
{module Google richiamo interno} La serie co-ideata da Bochco con Eric Lodal, è già stata rinnovata per la seconda stagione. Originariamente “Murder In The First” era concepito come un unico caso lungo 22 puntate, progetto poi convertito in due casi da 10 episodi l’uno. Bochco e Lodal sono altresì produttori esecutivi con Thomas Schlamme (quest’ultimo regista del pilot).

Courtney Ford compare da guest-star in più di un episodio.
“Variety” si è espressa in questi termini “l’esercizio di stile di Bochco va seguito nei suoi rimandi anche alla sua stessa storia televisiva, dove oltre a scoprire il colpevole si arriverà a conoscere il movente e le circostanze dei delitti, una sorta di ribaltamento della costruzione del caso alla ‘Colombo’ per il quale Bochco firmava le sue prime sceneggiature”.

La “strana coppia” di protagonisti al centro di “Murder in the First”, è composta da Taye Diggs e Kathleen Robertson. Il primo ha debuttato nel musical “Carousel”, vincitore di ben 5 Tony Awards. Sposato e divorziato con la collega Idina Menzel, Diggs si è fatto conoscere per i ruoli in “Private Practice”, “Day Break”, “Kevin Hill” e “Ally McBeal” in tv. 

Kathleen Robertson si è fatta le ossa in “Beverly Hills 90210” (ha preso parte a 99 puntate dello storico teen-serial!), per poi ricomparire comprimaria in “Boss” recentemente e, in più di una puntata, in “Bates Motel”.

Qui le altre serie sul canale pay del digitale terrestre Mediaset.



0 Replies to “Murder in the first dal 23 aprile su Premium Crime”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*