Le nuove sette meraviglie su Sky Arte dal 7 maggio


Tutte le anticipazioni sul programma di Sky Arte dedicato alle meraviglie italiane.


Sarà un viaggio attraverso l’Italia, da nord a sud, alla ricerca e alla scoperta dei luoghi più belli e dei monumenti più significativi della storia dell’arte italiana. Con queste premesse arriva su Sky Arte a partire da giovedì 7 maggio la serie dal titolo “Le nuove sette meraviglie“. L’appuntamento è per tutti i giovedì in prima serata alle 21:10.

 Il programma farà conoscere le meraviglie d’Italia da Giotto a Leonardo con immagini eccezionali e con l’ausilio di personaggi noti che leggono i testi degli scrittori del tempo che dedicarono le loro opere alle meraviglie di cui si occupa il programma.

La prima puntata è dedicata al Cenacolo Vinciano di Milano: qui l’ultima cena di Leonardo cerca di resistere all’umidità che sta letteralmente rovinando le figure dei 12 apostoli. L’incuria del tempo rischia di far perdere uno dei capolavori della pittura di tutti i tempi.

Il secondo viaggio è in Basilicata, fra i famosissimi sassi di Matera che hanno affascinato nel corso degli anni artisti e registi non solo italiani.

Terza tappa è Piazza San Marco a Venezia per scoprire in tutta la propria bellezza il Mausoleo Galla Placidia e l’Ortigia, patrimonio dell’Unesco che bisogna tramandare integri alle generazioni future.

Il programma si sposta poi al Palazzo Ducale di Urbino, altro capolavoro dell’architettura italiana, un luogo che fu molto caro a Carlo Bo. Lo scrittore infatti lo ha descritto come un palazzo incantato che il tempo non ha sfregiato né intaccato. Peccato però che altri meravigliosi capolavori si stiano invece deteriorando. 

Molti ignorano che esiste una seconda Cappella Sistina in Italia, un gioiello fortunatamente ancora integro realizzato nel Medioevo da uno dei più grandi pittori italiani: Giotto. A volerlo a Padova nel 1303 fu Enrico Scrovegni, un banchiere che, pentito della propria vita lussuriosa, era in cerca di redenzione. Per questo commissionò all’artista la decorazione della Cappella di famiglia, quella che poi è diventata la Cappella degli Scrovegni. Un patrimonio italiano meta di moltissimi turisti a livello internazionale. Le telecamere di Sky Arte entreranno nella Cappella per restituirci immagini assolutamente inedite per la purezza e la nitidezza dei colori. Una maniera per far conoscere al pubblico uno dei capolavori dell’arte italiana.

Attraverso questo programma scopriremo un’Italia vero e proprio scrigno di mosaici, piazze e affreschi. 

Le città toccate nelle sei puntate sono: Ravenna, Matera, Milano, Venezia, Siracusa e Urbino. In particolare il programma mostrerà come il passato si ricongiunge al presente ed è proiettato nel futuro soprattutto attraverso le grandi opere che artisti, letterati, scienziati di tutte le epoche hanno dedicato a queste meraviglie italiane.



0 Replies to “Le nuove sette meraviglie su Sky Arte dal 7 maggio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*