Virus con Mughini, Servizio Pubblico con Luttwak


Tutti gli ospiti e gli argomenti dei due talk show del giovedì sera


Tornano in onda questa sera Nicola Porro e Michele Santoro con i loro talk show Virus-Il contagio delle idee, in onda su Rai Due, e Servizio Pubblico, trasmesso da La7.
Entrambi i programmi si occuperanno di immigrazione, in seguito al recente affondamento nel Canale di Sicilia.

Iniziamo da Virus, che oltre ad essere visibile in streaming sul sito rai.tv sarà live anche su Periscope. Nella giornata del Consiglio europeo straordinario a Bruxelles, il programma di Nicola Porro si occuperà di “rischi, polemiche e ipocrisie” sulla tragedia avvenuta sulle coste siciliane. Naturalmente sarà dato spazio anche alla politica interna: la minoranza del Pd infatti, accusa Renzi di utilizzare metodi ben poco democratici all’interno del partito.
Ospiti in studio saranno il nuovo capogruppo di Area popolare Maurizio Lupi, il vice direttore de Il Giornale Salvatore Tramontano e i giornalisti Luigi Bisignani e Giampiero Mughini. Nel corso della puntata è inoltre prevista un’intervista a Guido Bertolaso, ex capo della Protezione Civile.
Greta Mauro gestirà la Social Room e il fact-checking di Pagella politica, mentre Vittorio Sgarbi terrà la sua lezione d’arte sull’Obelisco di Mussolini.
In chiusura di puntata, il conduttore intervisterà Massimo Candela, Amministratore Delegato di FILA SpA, il più grande produttore al mondo di matite.

 

Passiamo ora a Servizio Pubblico, la cui puntata si intitola Bombardiamoli!
Il talk show di Michele Santoro trasmetterà un servizio in cui una ragazza rom del campi di Castel Romano racconterà di essere stata pagata da una giornalista di Mattino Cinque per rilasciare alcune dichiarazioni. Nel contenitore gestito da Federica Paninucci e Federico Novella infatti, l’8 aprile era andata in onda un’intervista in cui quella stessa ragazza diceva di guadagnare fino a mille euro al giorno. Nello specifico, sosteneva di guadagnarli grazie a furti e rapine, e di non sentirsi in colpa all’idea di rubare il portafoglio a un anziano, perché tanto sarebbe morto di lì a breve. In quell’occasione, Matteo Salvini aveva commentato con una feroce esternazione, secondo cui “bisognerebbe radere al suolo i campi rom”.
Questa sera, l’altra versione della ragazza davanti alla telecamere di Servizio Pubblico: la giornalista di Mattino Cinque, Francesca Bastone, le avrebbe dato 20 euro per quelle sconcertanti dichiarazioni, e lei avrebbe mentito perché era “fumata” . Ovviamente la Bastone smentisce.
Interverranno Simona Bonafè del Pd, Edward Luttwak e i giornalisti Gad Lerner e Gianluigi Paragone. Chiude la puntata, come consueto, la rilettura della realtà attraverso le vignette satiriche di Vauro.



0 Replies to “Virus con Mughini, Servizio Pubblico con Luttwak”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*