Prigionieri di viaggio da stasera su Deejay Tv


Tutte le anticipazioni sulla nuova serie di Deejay Tv in onda tutti i lunedì in prima serata.


Da questa sera, e ogni lunedì alle 21:15, va in onda su Deejay Tv (Canale 9 Digitale Terrestre, Sky Canale 145, Tivùsat Canale 9) Prigionieri di viaggio, un programma che racconta storie di uomini che, giunti in Paesi lontani da quelli di nascita, invece di godersi sole e magnifiche spiagge tropicali sono finiti nella cella di una prigione, umida, buia e priva di qualsiasi comfort.

La rete televisiva facente capo alla celeberrima emittente radiofonica Radio Deejay propone in prima serata da quest’oggi Prigionieri di viaggio, una popolarissima serie che ripercorre casi reali di persone finite in carcere in altri Paesi: alcune partite per necessità, altre per piacere, altre ancora con l’idea di lucrare da attività illegali come il traffico di droga, ma tutte accomunate dal fatto di ritrovarsi prigioniere in situazioni in cui i diritti che pensavano di avere non contano più, e dove spesso a far loro compagnia resta solo la paura e l’incertezza di cosa porterà il domani.

{module Google richiamo interno}Le vicende vengono raccontate tramite accurate ricostruzioni e interviste non solo ai diretti protagonisti, ma a tutte le persone coinvolte in queste storie.

La prima puntata che andrà in onda stasera racconta la storia del pentito Henry Hill (personaggio che ha ispirato il film Quei bravi ragazzi di Martin Scorsese), della sua rapida ascesa negli ambienti mafiosi di New York e della sua altrettanto rovinosa caduta dopo un arresto per droga che lo ha fatto apparire come una spia agli occhi della mafia, costringendolo a entrare nella Protezione Testimoni. Come dice lo stesso Henry di sé: … Martin Scorsese ha fatto un film sulla mia vita, ma ci sono un sacco di cose che ha tralasciato…”.

La pellicola diretta dal noto regista risale al 1990 ed è tratta dal romanzo Il delitto paga bene di Nicholas Pileggi, a sua volta basato proprio sulle vicende di Henry Hill. Candidato a 6 Oscar nel 1991, il film si aggiudicò quello di “Miglior attore non protagonista” per l’interpretazione del mafioso Tommy DeVito da parte di Joe Pesci.

Considerato tra i migliori film del regista italoamericano, Quei bravi ragazzi è stato a più riprese definito come uno dei migliori gangster-movie di sempre.

Nella seconda puntata di Prigionieri di viaggio, invece, conosceremo la storia dello chef Gordon Malloch che, giunto in Arabia Saudita, per una serie di circostanze diventa contrabbandiere di alcolici e, dopo essere stato colto in flagrante, viene condannato a 4 anni di prigione.

L’appuntamento quindi è per questa sera e tutti i lunedì alle 21:15 su Deejay Tv.



0 Replies to “Prigionieri di viaggio da stasera su Deejay Tv”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*