Junior MasterChef 2, fuori Sofia e Maria Chiara


la prima gara dei 14 concorrenti ammessi al cookin show la scorsa settimana


E’ iniziata ufficialmente la seconda edizione di Junior MasterChef Italia. Questa sera si sono svolte le prime vere prove con la prima Mystery Box. La puntata è iniziata con i tre giudici che si sono presentati e hanno annunciato che all’interno della cucina del cooking show per i mini aspiranti Chef sono necessari talento e abilità.

 I 14 concorrenti, visibilmente emozionati, si precipitano nella cucina e raggiungono le postazioni. Ed eccola la prima Mystery box: contiene fegato, lingua, cavolo, verza, cumino, tartufo, uova sode, formaggi francesi, gorgonzola, trippa, baccalà. Davvero non è poco per dei piccoli cuochi in erba. Ma vediamo come se la cavano.

Adesso sono ai fornelli. Ognuno prepara la propria ricetta. Ma c’è solidarietà tra di loro: niente colpi bassi. Tanto dice qualcuno di loro, chi deve vincere vince perchè è il più bravo. Le ricette che stanno venendo fuori sembrano tutte appetitose. E questi ragazzini mostrano una preparazione maggiore della loro età.

I giudici di Junior MasterChef

E’ già arrivato il momento degli assaggi ed è difficile per i tre giudici Lidia Bastianich, Bruno barbieri e Adessandro Borghese fare una classifica. Però bisogna farlo. Ed ecco i risultati: i tre piatti migliori sono quelli di Arianna (Mezzelune di baccalà con tartufo) di Tommaso ( zuppa di trippa, verdura e formaggio caprino gratinato sopra e di Tommaso (zuppa di trippa, verdura e formaggio caprino gratinato sopra)
Naturalmente è proprio Andrea a vincere la prima Mystery box. Adesso Andrea va nella dispensa e trova Emanuela Tabasso la vincitrice della prima edizione del cooking show.La giovanissima Chef propone Gamberetti al vapore, tortino di alici con mozzarella di bufala, gnocchetti ai frutti di mare:
Andrea sceglie gli gnocchetti in guazzetto. La tabasso prepara il piatto dinanzi a lui, poi  i ragazzini si avvicinano per guardarlo e assaporarne i sapori per ripeterlo. Vanno a fare la spesa in cinque minuti, poi tutti al lavoro. Emanuela dispensa qualche consiglio. E poi è il momento degli assaggi: ben 14 per i giudici.
 Emanuela Tabasso
Ma questa volta il piatto di Andrea non viene valutato a sufficienza: gnocchetti gommosi sentenziano i giudici. Si procede non i rimanenti assaggi. I giudici si esprimono in maniera differente: hanno osservazioni per tutti. Pochi piatti hanno colpito il loro palato. Ma ecco: vengono chiamati Arianna, Maria Chiara, Tomaso, Sofia Forlives.
Tra di loro ci sono i due migliori e i due peggiori. Suspense tra i ragazzini.
I migliori sono Arianna e Tommaso. Purtroppo ad uscre di scena alla prima puntata sono Sofia e Maria Chara. Tanti complimenti per loro da parte dei giudici, ma non faranno più parte della gara. L’appuntamento è tra sette giorni.



0 Replies to “Junior MasterChef 2, fuori Sofia e Maria Chiara”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*