L’eleganza del costume, la 1 puntata live di The Voice 3


L'analisi del look dei protagonisti di puntata realuzzata dall'esterta di costume


Prima puntata live di The Voice 3 andata in onda su Rai2 lo scorso mercoledì 29 aprile. Ecco i nostri commenti sul look di tutti i protagonisti della serata. Introducono la diretta i coach che cantano un pezzo insieme. Sono vestiti molto eleganti ognuno nel proprio stile.

Noemi: indossa un abito nero lungo con una scollatura vertiginosa. Bello.

Roby Facchinetti: appare con uno smoking nero paillettato, bello ed elegante.

DJ Francesco: giacca senza maniche bianca e pantaloni stesso colore, il sopra è un ibrido tra un gilet e una giacca. Sotto indossa una t-shirt rosa antico con bordino grigio sul collo, cosa dire? Non ho argomenti.

Piero Pelù: indossa uno smoking di raso rosso, molto bello!

JAx: ha un look del tutto suo, pantaloni bianchi tigrati, camicia bianca, bretelle nere e copricapo nero.

Tim Noemi:

Si esibisce per prima,Andrea Orchi; in una canzone di Michael Jackson, “Billy Jane” è in completo scuro, con sotto camicia e cravatta nera, indossa un cappellino anni 50. Carino ma niente di particolare.

Marianè; canta “l’Immensità, indossa un abito un po’ vintage, gonna lunga bianca con delle macchiette nere sulla parte superiore, sopra ha una maglietta nera fino al seno a forma di cuore e la parte superiore è trasparente, può essere un’idea ed è in tema con la canzone.

Keeniatta; canta “you’ll fallow me down”, il suo vestito bianco fa da scenografia per il suo pezzo cantato. Bello l’insieme.

Daniel Petranulo; canta “Guerriero” in smoking lurex nero,sotto indossa una camicia nerasenza collo. Mi aspettavo una personalizzazione più particolare per ogni cantante, ma purtroppo non è così.

Thomas Cheval; canta Addicted To You.
Indossa un completo colore avio, sembra una divisa vecchio stile del controllore della compagnia Atacdi Roma. Peccato, un ragazzo così giovane e carino anche se elegante potevano farlo emergere in modo più moderno.

Tim Facchinetti:

Alessia Labate; canta Dimentico Tutto. La ragazza è veramente banale in tutto, bocciata in pieno!!! Lei è carina e si poteva fare di più per il suo look, renderla più attraente e particolare, anche per farla permanere più impressa dal pubblico da casa.

Fabio Curto; canta The Scientist, indossa una camicia e panta jeans, certo si può proprio dire… ragazzi che fantasia. Ormai le barbe vanno di gran moda, però i modelli che le hanno lanciate nelle sfilate milanesi, sono coordinati con i look giusti, poiché c’è tutto uno stile dietro.

Sara Jane Olog; canta Love Runs Out dei One Republic
Brava e bella voce, ha un look rocchettaro, gilet bianco tipo chiodo borchiato senza maniche, pantaloni neri larghi sopra e stretti sotto, lei sembra giusta nel suo stile, come i capelli.

Chiara Dello Jacopo; canta “Giudizi Universali” altra ragazza banale, con la canottiera grigio perla paillettata e pantalone largo tipo palazzo azzurrino chiaro.

Aj Summers; canta “Take look Araund” Molto Rap con cappellino e altro in tema, solo il giubbotto d’oro per me è improbabile. Carino il balletto.

Team J- Ax


Tekla; canta “Magnifico”, lei ha un look più personalizzato…finalmente, nel mentre esibisce con la sua performance, tre ballerine di danza classica in tutù bianco tipo la morte del cigno, danzano intorno a lei. Non comprendo il nesso logico ma va bene ugualmente perché sono carine.

Raffaele Esposito detto Lele; canta “Hold Back the Rive”, veste un completo rosso mattone con sotto una camicetta stampata in tinta che riprende il vestito, è molto carino elegante e moderno.

Laura Campagna; canta All’alba Sorgerò, vestita da reginetta del ghiaccio con la coroncina, in abitino di raso celeste con bretelline e taglio in vita, il tessuto tipo rasatello con stampe a sfumature fiorate.

Maurizio di Cesare; canta “Animose” Veste una giacchetta rosa sopra a una camicia a fiorellini e sotto un jeans celeste. La giacca non mi piace…

Sara Felline; canta “Kobra”, questa ragazza non mi piace per niente, il look è pessimo, non le dona affatto, trucco e capelli banali.
Il balletto, in accademico argento… si va bene, è carino ma forse dovevano interpretare il cobra? Altrimenti che senso ha?

Tim Pelù:

Roberta Carrese; canta “Amore che vieni Amore che vai”
Indossa una scamiciata nera di tipo pelle con sotto leggings corti uguali.Nulla di particolare, devo dire che neppure i trucchi sono personalizzati.

Ira Green; canta “Lithium” dei Nirvana
Vestita con una giacca tipo pelle nera con frange, sotto indossa pantaloni e stivali alti stesso colore, mi piace e anche la pettinatura.

Tommaso Gregianin; canta “Wicked game”
Il suo look è tutto dark, giacca di pelle e tutto il resto nero. Nulla di particolare

Alessandra Salerno; canta “Diamante”
Lei è molto voilà, fiori di tessuto e fiocchetti, sembra una donna di altri tempi, giusta nel suo stile retrò.

Marco De Vincentis; canta“Monnalisa Gioconda”
Indossa, Giacca blu con zip e sotto un pantalone stretto grigio, lui è moderno e sta bene, ha un look giusto per lui.

Qui la diretta della puntata.

Giovanna Silvestri: Costume designer & Stylist, dal Cinema alla Televisione al Musical teatrale. Con base a Roma è una delle più acclamate Costume Designer Stylist in Italia; ha lavorato per oltre 30 anni con i più importanti personaggi della televisione nazionale Italiana. Creatrice di look ha progettato costumi di ogni genere, specializzandosi in Abiti da ballo, Musical e Prime TV Show. In procinto di insegnare all’estero, anche ai Cinesi, la scuola di Moda e Costume

PORTFOLIO:  http://www.krop.com/giovannasilvestri/  

LINKEDIN:  http://it.linkedin.com/pub/giovanna-silvestri/3b/922/886/http://themodeisinthemind.blogspot.i



0 Replies to “L’eleganza del costume, la 1 puntata live di The Voice 3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*