Giffoni: arriva Naya Rivera e Glee 5 andrà in onda su Sky


la samatha Lopez del serial al festival del cinema per ragazzi


.

E’ stato il giorno di Glee, la serie cult dei teen ager. A Giffoni Film Festival è arrivata Naya Rivera la Samatha Lopez del serial e Sky ha comunicato contemporaneamente, che a settembre mandera in onda la quinta stagione a distanza di sole 24 ore dalla messa in onda statunitense. In prima serata su Sky Uno.

 Ma cominciamo dalla frenetica e commovente giornata del Giffoni Film Festival: in un delirio di fan osannanti e in lacrime, Naya Rivera è passata prima dal Meet & Greet alla conferenza stampa e successivamente ha incontrato i giurati. Una giornata all’insegna di Glee con il pensiero perennemente rivolto a Cory Monteith, scomparso lo scorso 13 luglio in seguito a un mix mortale di alcol e farmaci. Naya Rivera si è mostrata emozionata e felice, sentimenti che aveva più volte espresso su Twitter. Ha fatto capire di non volere domande sul collega Cory ma poi ha chiesto un minuto di silenzio. E il silenzio è stato assoluto e totale. La giovane attrice che interpreta una ragazza lesbo, nel serial, ha espresso tutta la sua soddisfazione per essere riuscita con questo suo personaggio, a dare fiducia a tutte quelle persone che non avevano il coraggio di dichiarare la propria omosessualità. Ha svelato che il suo sogno professionale e umano è quello di restare a Glee fino alla conclusione totale della storia. L’esperienza, infatti, è sempre gratificante perchè Samantha non è mai un personaggio statico, si evolve, riesce ad essere un esempio positivo nel quale è possibile riconoscersi in maniera semplice e naturale.

Per far felice i tantissimi fan ha pronunciato in italiano “Viva l’Italia, ha detto che lei stessa si riconosce nei fan di Glee perchè come tanti giovani ha ricevuto, a sua volta, tante porte sbattute in faccia, prima di arrivare al successo che la serie le ha regalato. Ha capito tutto l’amore e l’affetto che hanno i fan italiani per la serie che si prepara a vivere la quinta stagione in tv, la prima senza Finn, ovvero Cory Monteith.

Glee 5, infatti, da settembre andrà in onda su Sky uno: lo annunciia Michela Barbieri direttore del canale della tv satellitare. Il motivo? Perchè Glee è perfetto per il pubblico giovane dei talent show al quale Sky vuole rivolgersi, il pubblico di X factor, di MasterChef e dall’autunno inoltrato anche di Junior MasterChef. Sky consentirà, in questo modo, di svecchiare la serie, proponendone la messa in onda italiana quasi a ridosso di quella americana,  in lingua originale e con i sottotitoli in italiano. Altro motivo della scelta di Sky di portate il serial nei propri palinsesti è l’impronta musicale di Glee che ben si sposa con la presenza dei talent show del genere.

Naya Rivera non ha anticipato nulla di quanto accadrà nella prossima serie. Non ha parlato di come sarà annunciata la scomparsa di Finn, ma ha detto che il suo personaggio Samatha sarà ancora più elettrizzante e pieno di gioia di vivere. Perchè è proprio la gioia di stare insieme, di conoscersi, di apprezzare le proprie qualità e limare i propri difetti che è alla base del messaggio positivo di Glee. Ora, ha concluso Naya Rivera, torno a casa con la consapevolezza di aver vissuto, qui a Giffoni, una delle esperienze più emozionanti della mia vita.



0 Replies to “Giffoni: arriva Naya Rivera e Glee 5 andrà in onda su Sky”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*