Il Segreto: Mediaset si è garantiti i diritti su tutte le stagioni future


la soap opera resterà su Canale 5 anche in futuro


La notizia è tranquillizzante per i numerisossimi fan de ‘Il segreto’. La soap opera campione di ascolti fin dall’estate 2013, resterà per sempre a Canale 5. Mediaset infatti, è riuscita a garantirsi il rinnovo dei diritti per tutte le stagioni esistenti e per tutte quelle che saranno prodotte in futuro.

Il segreto ha raccontato, all’inizio, le vicende amorose di Pepa e Tristan, i due protagonisti principali intorno ai quali ruota un esercito di altri personaggi, tutti “comprimari” con ruoli che hanno sempre un’importanza determinante negli intrecci della sceneggiatura. E così la soap, prima produzione spagnola di grande successo, continuerà ad essere trasmessa su Canale 5.

A confermare l’acqusizione dei diritti futuri della soap opera, sono stati gli spagnoli di Atresmedia, il principale gruppo di televisione e multimedia spagnolo che produce Il Segreto. La soap, in patria va in onda su Antena 3.

Sono state, così, smentite le indiscrezioni che parlavano della chiusura di un accordo con Ambra Banijay Italia, società di cui è amministratore delegato Marco Bassetti e controllata dal gruppo francese Banijay Entertainment.

{module Google richiamo interno} Conquistare i diritti de Il Segreto sarebbe stato un ottimo affare per Ambra Banijay Italia perché tutti i concorrenti di Mediaset erano interessati ad aggiudicarseli. Ma sarebbe stato anche uno sgarbo nei confronti del gruppo di Cologno Monzese, difficilmente perdonabile.

Dall’estate del 2013, quando ha esordito su Canale 5, Il Segreto ha rappresentato per la rete, una vera e propria fonte inesauribile di ascolti e di gradimento. Il passaggio in prima serata, tentato come un esperimento, ha consolidato, ancora di più, l’interesse dei telespettatori che, prima si sono affezionati ai tragici destini di Pepa e Tristan, e ora stanno assistendo alle sorti di altri personaggi sempre legati ai primi due.

Canale 5 ha utilizzato la soap opera come contro- programmazione in tutte le occasioni che lo ha ritenuto opportuno. E i risultati sono sempre stati positivi. Adesso Il Segreto va in onda in due collocazioni: prime time e day time pomeridiano.

Il programma del sabato pomeriggio Verissimo, condotto da Silvia Toffanin, per tutta la durata della stagione, ha fatto da cassa di risonanza alla soap, ospitando, settimana dopo settimana, gli attori che, presenti in studio, raccontavano il loro personaggio e davano qualche anticipazione.

Adesso Canale 5 ci ritenta: proprio da questa sera, 2 giugno, la rete leader di Cologno Monzese, manda in onda una nuova serie Il sospetto, sempre proveniente dalla Spagna.  L’obiettivo è ripetere il successo de Il segreto.



0 Replies to “Il Segreto: Mediaset si è garantiti i diritti su tutte le stagioni future”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*