Grey’s anatomy tutte le anticipazioni prima del finale di stagione


Le notizie che riguardano la serie dopo la morte di Dereck


L’undicesima stagione di Grey’s Anatomy sta per finire e le domande sono tante. Le ultime puntate hanno creato il caos dentro e fuori la serie, deludendo e scombussolando moltissimi fan. Se volete sapere qualcosa in più continuate a leggere, ma a vostro rischio e pericolo: SPOILER ALERT.

Il tanto amato Patrick Dempsey a.k.a. Derek Sheperd ci ha lasciati per sempre. Il suo bel ciuffo sale e pepe non tornerà a rallegrare l’aria mefitica che si respira al Grey-SloanMemorial Hospital e non sentiremo più dire “It’s a beautiful day to save lives”.  La prematura dipartita di Mc Dreamy non ha entusiasmato il fandom della serie che è insorto contro Shonda Rhimes e la sua scelta di lasciare la già abbastanza sfortunata Meredith vedova.

In effetti non si può dare torto ai tanti che si sono scagliati contro la produzione domandandosi per quale motivo fare morire e non semplicemente scomparire, magari con la scusa delle sue ricerche come gancio per l’uscita dalla serie, il tanto amato neurochirurgo. Ma la risposta è tanto semplice quanto crudele: Meredith è in dolce attesa. Cosa c’è di più strappalacrime di una giovane vedova con due bambine al seguito e una terza in arrivo? Se poi ci aggiungiamo la ritrovata serenità e amore coniugale immediatamente precedenti alla tragica morte del consorte la frittata è fatta. Ecco confezionato e servito l’ennesimo drammone della stagione, giusto per lasciare il pubblico sereno nell’attesa dell’inizio del dodicesimo anno davanti allo schermo.

Come se il decesso non fosse stato sufficiente ecco che dopo il funerale, che peggio non poteva essere trattato, abbiamo la scomparsa della nostra eroina. Che poi possiamo veramente parlare di funerale? Mi venga concessa una sola osservazione: dov’è Christina? Possibile che la Yang non riesca a prendere un aereo per supportare la sua più cara amica in un momento tanto difficile? O fare almeno una telefonata, che quella non si nega a nessuno. Comunque, Meredith è turbata e invece di rimanere accanto a chi le vuole bene decide di fuggire senza dare notizie, di allontanarsi da Seattle e di far perdere le sue tracce fino al giorno del parto. Siccome qui le cose belle non succedono mai ecco che anche il parto crea dei problemi e il buon Karevviene chiamato dall’ospedale in quanto contatto di emergenza. Finalmente Meredith è stata trovata e tornerà a casa dove troverà le cose parecchio cambiate. Solo per citarne una, April ha deciso di diventare un medico di guerra e di partire con Owen per zone tutt’altro che tranquille per imparare nuove tecniche chirurgiche, lasciando l’ormai sconsolato Jackson a leccarsi le ferite.

Ma torniamo a noi. Meredith torna a Seattle con la nuova nata che, in un colpo di genialità estrema, decide di chiamare Ellis. La casa che le aveva costruito Derek non è più una soluzione accettabile, tra post-it e disegni sul muro i ricordi sono troppi e bruciano. Come si fa adesso? Si torna a casa di mamma. Noncurante della stabilità raggiunta da Alex con Jo e dell’ingente disponibilità economica che la accompagna, perché lo sappiamo tutti che lei di certo non avrebbe problemi a firmare un rogito di tutto rispetto,Meredith decide che vuole tornare a vivere nella vecchia casa creando una famiglia allargata e felice con la giovane coppia e le tre creature Sheperd. Se per Karev questa è una situazione plausibile non si può dire lo stesso per Jo, che giustamente si oppone alla richiesta della sventurata chirurga e, dopo qualche bisticcio con il fidanzato che non sa più a quale femmina dare ragione, decide di comprare un nido d’amore per lei e il suo bello.

Nel frattempo una cosa positiva sembra essere accaduta, Catherine e Richard finalmente si sposano e scelgono casa Sheperd per la festa post-cerimonia. Ecco arrivare il finalone che chiuderebbe benissimo la serie ma che invece chiude solo la stagione: tutti i medici ballano spensierati e la voce di Meredith ci fa sapere che nonostante tutto il sole sorgerà ancora.

In mezzo a tutte queste tragedie Meredith-centriche sono successe altre cose.
Amelia ha tentennato ma è stata salvata da Owen (riusciremo mai a vederli insieme?), oltre ad aver affrontato Meredith riguardo la morte del fratello portandole finalmente entrambe alla rabbia e al pianto.  Quindi anche loro sono umane, ora ne abbiamo la prova provata.
Jackson ha dato un ultimatum ad April: o me o le missioni. Non so quale sarà la sua scelta ma io non avrei dubbi.
Sono arrivati dei nuovi specializzandi e tra di loro già abbiamo adocchiato quello che sembra essere il giusto mix tra Derek e Mark. Suvvia, non ditemi che non avete notato come Giacomo Gianniotti ricordi entrambi i compianti dottori.

Adesso dobbiamo solo aspettare il 24 settembre per vedere la dodicesima stagione e quali altre sciagure ha in serbo per noi la malefica Shonda. Io ormai credo che Grey’sAnatomy finirà quando verrano fatti fuori tutti i personaggi che ci intrattengono dalla prima stagione e, a questo ritmo, direi che manca poco.

Grey’s anatomy è protagonista dell’attuale edizione del Taormina Film Festival.



0 Replies to “Grey’s anatomy tutte le anticipazioni prima del finale di stagione”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*