Visto non visto: dal 28 giugno con D’Alessio su Rai 1


Il nuovo programma domenicale di Rai 1 che interpreta l'amarcord in maniera diversa


Rai 1 sperimenta un nuovo programma nel pomeriggio domenicale. Si tratta di Visto non visto, che spettacolo, al via domenica 28 giugno alle 15.00 sulla rete leader di Viale Mazzini.
Il nuovo appuntamento si compone di nove puntate che ripercorrono alcuni momenti salienti dei principali show di Viale Mazzini. Attraverso il contributo preziosissimo delle teche Rai, rivedremo nove programmi di punta di Rai 1 degli ultimi anni, ma sotto un’angolazione particolare.

Niente amarcord, perché la rassegna avrà come protagonisti i conduttori e i personaggi principali dei nove show presi in considerazione.
La prima puntata sarà incentrata su due show realizzati in Rai da Gigi D’Alessio. Si tratta in particolare dei programmi Gigi, questo sono io e Tu vuò fa l’americano. Sarà proprio Gigi D’Alessio in prima persona a raccontare tutto quello che è successo durante la preparazione dei due show e a ricordare episodi particolari e inediti che riguardano gli ospiti e i superospiti presenti nelle trasmissioni andate in onda.
Ad esempio: D’Alessio svelerà come sono stati preparati i duetti inediti di cui lui è stato protagonista con personaggi e colleghi del calibro di Paul Anka, Claudio Baglioni, Renato Zero, Liza Minelli.
Sarà dunque un racconto in prima persona, accompagnato naturalmente da esibizioni del cantante partenopeo sia all’interno del programma di cui si occupa Rai 1 in quella determinata domenica, sia in versione personale.
Per ogni scena che andrà in onda, Gigi D’Alessio presenterà gli ospiti e commenterà quanto gli ospiti stessi hanno raccontato subito dopo la propria esibizione. Accanto a Gigi D’Alessio ci saranno anche i suoi principali collaboratori, che contribuiranno con le loro testimonianze a narrare ancora più nei dettagli i momenti salienti degli show.
Altra chicca del programma è la seguente: i conduttori settimanali sveleranno al grande pubblico quali sono state le battute e le gag previste dal copione e quali invece sono state improvvisate dagli ospiti presenti in quel momento in studio.
Insomma, siamo in presenza di un programma nel quale tutti i retroscena degli show più importanti trasmessi su Rai 1, saranno svelati dagli stessi protagonisti.
Visto non visto, che spettacolo accompagnerà i telespettatori fino ad agosto e rappresenta una maniera differente di interpretare l’amarcord che imperversa in tv durante l’estate.
Il programma dunque, si configura come una sorta di meglio del meglio in assoluto che, in 120 minuti, svelerà ai telespettatori, un altro lato nascosto di ogni show che si rispetti: la scaletta del programma come è stata preparata dagli stessi autori. Un documento questo, che è quasi sempre top secret con qualche eccezione come quella dell’appuntamento con il Festival di Sanremo.



0 Replies to “Visto non visto: dal 28 giugno con D’Alessio su Rai 1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*