E lasciatemi divertire, puntata su la gola


il vizio protagonista di puntata raccontato da Paolo Poli con Pino Strabioli


 

Seconda puntata, oggi sabato, del nuovo programma dal titolo E lasciatemi divertire in onda alle ore 20.15 su Rai 3. Il programma è condotto da Pino Strabioli che è riuscito a riportare sul piccolo schermo Paolo Poli, l’artista che ha segnato con i suoi spettacoli la storia del teatro italiano del Novecento.


Filo conduttore del programma sono, come abbiamo già visto, i vizi capitali che vengono analizzati sotto un’ottica particolare, attraverso la storia dello spettacolo, dell’arte, della  letteratura e della cultura.  Questa settimana Paolo Poli si occuperà della gola. A Massimo Recalcati, psicanalista e scrittore, è affidato il compito di attualizzare questo vizio e di raccontarne in breve l’evoluzione nel tempo.
E finalmente, con l’entrata in scena di Paolo Poli, i telespettatori assisteranno ad una conversazione intorno al tema della puntata che avrà come punti cruciali il racconto di alcuni episodi della vita del grande artista, riflessioni personali, rievocazioni di incontri con grandi personaggi che hanno attraversato il secolo scorso. In questa puntata Poli parlerà dell’incontro con Alberto Moravia, svelando curiosità e episodi inediti della sua carriera artistica e personale.

Ma non mancheranno incursioni nella pittura, nella letteratura, nel cinema e nel teatro.

Ogni settimana, per otto puntate, Paolo Poli leggerà una novella del Decamerone di Giovanni Boccaccio attraverso la quale verranno ulteriormente analizzati i vizi protagonisti di puntata.

Questa volta la novella è Federigo degli Alberighi, che Poli eseguirà accompagnato al pianoforte dal maestro Andrea Farri. La scorsa settimana l’esordio di E lasciatemi divertire era stato all’insegna di Masetto da Lamporecchio che narrava la vicenda del bel giovane che, fingendosi muto, riesce a introdursi nel convento in cui abitavano giovani religiose.

Altra caratteristica del programma è la lettura, settimanale, di versi di Aldo Palazzeschi, poeta molto amato da Paolo Poli.
Il programma ha una stretta correlazione anche con i social network, Ed è possibile seguirlo anche su Facebook e Twitter.

Per coloro che non possono seguirlo nella serata di sabato, è prevista la replica, sempre su Rai 3, la domenica notte.
“E lasciatemi divertire” è un programma di Pietro Galeotti, Assunta Magistro, Adriana Sodano, Pino Strabioli. La regia è di Michelangelo Pepe. Le puntate previste sono otto anche se i vizi capitali sono sette. Poli ha annunciato una sorpresa per l’appuntamento conclusivo.

Qui la conferenza stampa di presentazione del programma.

Qui la recensione della prima puntata.



0 Replies to “E lasciatemi divertire, puntata su la gola”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*