Sanremo 2016 e 2017: ci sarà Carlo Conti


La conferma della conduzione è avvenuta alla presentazione dei palinsesti Rai per il prossimo autunno


E’ ufficiale: Carlo Conti sarà il conduttore della prossima edizione del Festival di Sanremo. Ma il progetto è molto più ampio: Conti sarà il direttore artistico delle edizioni 2016 e 2017 con la concreta possibilità di restare al timone anche come conduttore per quanto riguarda il 2017.

Lo ha spiegato Giancarlo Leone, direttore di Rai 1 nel corso della presentazione dei palinsesti Rai per il prossimo autunno. “Carlo Conti” ha detto Leone, “fa parte di un progetto sul Festival a lunga scadenza. Lo scorso anno, infatti, io gli ho chiesto di prendersi cura della manisfestazione per un lungo periodo di tempo, almeno trre anni. Sanremo andava rivitalizzato e rinvigorito con un una formula differente. Ed è quanto è  stato fatto con l’edizione di grande successo di quest’anno. Un successo che ha superato le più rosee aspettative e ha conqusitato il pubblico di Rai1 regalando, giustamente alla rete un grande e meritato bottino d’audiene”.

Di questo progetto a lunga scadenza concordato con Carlo Conti ne erano a conoscenza solo i diretti interessati, svela Leone. Perciò quando a Conti veniva chiesto, subito dopo la conclusione della fortunata edizione 2015 se c’era la possibilità di un suo ritorno, si è sempre “difeso” affermando che avrebbe dovuto pensarci e riflettere.

Invece era tutto stabilito a priori da un accordo triennale che è una vera e propria novità nella storia del Festival di Sanremo. Un accordo svelato soltanto oggi.

Conti si conferma uomo di punta di Rai1 e gestirà anche il talk show che andrà in onda sempre su Rai1 a novembre. Infatti la selezione dei concorrenti nella categoria giovani, questa volta verrà realizzata attraverso un programma che prevede appuntamenti in seconda serata ed uno, quello conclusivo, in prime time.

Conti pigliatutto, dunque. Almeno per quanto riguarda la kermesse sanremese e tutto la parte spettacolare che vi ruota intorno.

Ecco spiegato  il motivo per il quale anche quest’anno ci sarà la staffetta con Fabrizio Frizzi nel corso del preserale L’Eredità. Conti gestiràil programma fino a ottobre e nello stesso tempo si dedicherà alla conduzione di Tale e quale show.

Ma subito dopo potrà avere tempo e attenzione solo per il Festival di Sanremo 2016.

Giancarlo Leone, infine, ha annunciato che si sta lavorando alacremente al progetto di Sanremo 2016. Carlo Conti sta già mettendo a punto la nuova formula che non seguirà gli schemi della prima edizione da lui condotta.

Peccato che, in tutto questo, il conduttore non sia stato presente alla conferenza stampa di presentazione dei palinsesti Rai per commentare la sua presenza per altri due anni.

Un’assenza che fa sorgere qualche dubbio.



0 Replies to “Sanremo 2016 e 2017: ci sarà Carlo Conti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*