Rai 2, estate all’insegna di Off line e Evolution


Anticipazioni su due programmi sperimentali della seconda rete diretta da Angelo Teodoli


Rai2 propone due novità nel palinsesto estivo: si tratta di Off line e di Evolution. Off line andrà in onda a metà luglio in seconda serata e prenderà il posto attualmente occupato da Il verificatore. Evolution, invece, sarà all’esordio il prossimo 2 settembre, sempre in seconda serata.

 Si tratta di due programmi dedicati particolarmente ai giovani e condotti da due giovani: Off line è affidato a Alice Lizza e Evolution a Luca Rosini.
 Vediamo qauli sono i contenuti. Off line è un format originale italiano, nato proprio da un’idea della giovane conduttrice e procede in strettissima correlazione con Facebook. Infatti il fine è andare a cercare, nei paesi e nei luoghi dove di trovano, gli amici che si hanno proprio sul social network, siano essi personaggi Vip o Nip.  Naturalmente maggiore attenzione è rivolta ai personaggi noti. Il programma vuole raccontare artisti dei vari settori dello spettacolo ma anche personaggi conosciuti in altri settori, inquadrandoli sotto l’ottica di “amici” dove il termine “amici” è considerato proprio nell’accezione di Facebook. Saranno quattro puntate in totale nel corso delle quali ci saranno due squadre: i ricercatori, ovvero i ragazzi che vanno alla ricerca dei Vip e i “ricercati” che sono proprio i Vip. Sarà un programma on the road, che documenta il viaggio dei ragazzi alla ricerca dei Vip e documenta tutto quanto accade proprio su Facebook. Se il programma funziona potrebbe tornare anche nella stagione autunnale.

Passiamo a Evolution condotto dal giovane Luca Rosini. Sarà un viaggio in cinque puntate che ha l’obiettivo di documentare come sono cambiati i costumi degli italiani dagli anni Cinquanta ad oggi. Il racconto procederà attraverso alcuni temi e oggetti tra i quali la macchina, la radio, il costume da bagno  caratteristici dell’epoca ma si avvale anche di interviste a collezionisti particolari. L’esordio è fissato per il 2 settembre, sempre in seconda serata.

Evolution avrà uno studio virtuale ma soprattutto molti personaggi in esterna. Ad esempio per raccontare l’evoluzione della musica si incontrano cantanti e musicisti ma ci si avvarrà anche di filmati d’epoca messi a disposizione delle Teche Rai. I temi di ogni puntata saranno: mobilità, vacanze, comunicazione, musica e cucina.

Per la puntata delle vacanze sarà intervistato Giancarlo Magalli che ha iniziato la sua attività nei villaggi turistici. Magalli racconterà dei corsi di formazione da lui fgatti ad aspiranti animatori, tra i quali c’era pure Fiorello. Sarà intervistato anche Corrado Lopresto che ha una collezione dì auto interessantissima, prototipi e numeri zero: lui racconta attraverso l’auto l’evoluzione della maniera di viaggiare degli italiani.



0 Replies to “Rai 2, estate all’insegna di Off line e Evolution”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*