La settimana di Uomini e Donne: anticipazioni 19-23 novembre 2018 e riepilogo puntate


Le anticipazioni delle nuove puntate di Uomini e Donne, il programma di Maria De Filippi in onda su Canale 5, e il riepilogo delle puntate precedenti.


A partire da lunedì 19 novembre 2018, inizierà l’undicesima settimana dell’edizione 2018/19 di Uomini e Donne, il programma condotto da Maria De Filippi, in onda su Canale 5 da lunedì a venerdì, alle ore 14:45.

Per quanto riguarda la scorsa settimana, Uomini e Donne è andato in onda regolarmente da lunedì a venerdì. Le prime tre puntate della settimana hanno riguardato, come di consueto, il Trono Over, con la messa in onda della registrazione effettuata lo scorso 31 ottobre; le restanti due puntate della settimana, invece, sono state dedicate al Trono Classico con la messa in onda della registrazione effettuata lo scorso 30 ottobre.

Nel corso della prossima settimana, salvo modifiche dell’ultim’ora, vedremo le nuove puntate del Trono Over registrate lo scorso 16 novembre e le nuove puntate del Trono Classico registrate lo scorso 8 novembre. Per le anticipazioni, ringraziamo i siti Vicolo delle News, News U&D e Isa e Chia.

Dove eravamo rimasti col Trono Over?

Le puntate del Trono Over di Uomini e Donne, andate in onda la scorsa settimana, sono state caratterizzate soprattutto dall’incontro di lotta libera tra Gemma Galgani e Tina Cipollari, trasmesso in seconda visione anche da Eurosport…

Uno “Stai zitta!” di troppo, infatti, ha scatenato la rabbia dell’opinionista, solitamente sempre calma e mansueta, al punto da costringere Gianni Sperti e anche Maria De Filippi in persona a fare da scudo umano a favore di Gemma.

Per la cronaca, Gemma ha nuovamente discusso con Rocco e ha iniziato la nuova conoscenza con Paolo riguardo la quale Tina Cipollari si è già espressa con termini assolutamente negativi (e quando mai…).

Restando in tema di botte, anche Armando se l’è vista brutta con Sossio. Armando, infatti, ha ricevuto il numero di Ursula e, molto onestamente, ha avvertito subito Sossio al fine di evitare spargimenti di sangue. Sossio, però, che ha pure il coraggio di lamentarsi della mancata solidarietà maschile nei suoi confronti, per puro dispetto, ha invitato a ballare Noel, la donna che, guarda caso, si sta frequentando da diverse settimane con Armando.

Per la cronaca, Ursula ha supplicato Sossio di lasciarla in pace.

Uomini e Donne, ormai, è un programma da bollino rosso perché anche Luisa, accusata da Sebastiano di essersi “concessa” dopo 20 secondi, ha gettato un bicchiere colmo d’acqua addosso al Cavaliere.

Angela, invece, ha passato tre ore della registrazione a pubblicizzare la sua intervista a Uomini e Donne Magazine, uno spot talmente convincente che, a Gianni Sperti, è venuta voglia di bruciare tutte le edicole.

Nelle prossime puntate del Trono Over, Rocco, stanco delle continue discussioni, farà un gesto distensivo nei riguardi sia di Gemma che di Mariangela.

Gemma, nel frattempo, sta procedendo la sua conoscenza con Paolo ma, nei suoi confronti, si scatenerà nuovamente l’ira di Tina Cipollari, “scandalizzata” per l’abito sexy indossato dalla Dama.

Sossio, invece, chiederà ad Ursula un’ultima possibilità, in lacrime davanti al pubblico.

E con il Trono Classico, dove eravamo rimasti?

Il protagonista delle scorse puntate del Trono Classico, invece, è stato sicuramente Lorenzo che ne ha combinate più di Bertoldo in Francia.

La sua esterna molto affettuosa con Giulia, giunta subito dopo la polemica riguardante le insinuazioni dell’ex fidanzato della corteggiatrice, ha insospettito tutti, soprattutto Tina Cipollari e Luigi Mastroianni che, ormai, vede complotti ovunque. Lorenzo e Giulia sono stati accusati di conoscersi già ma entrambi hanno smentito le accuse. Il comportamento arrogante della corteggiatrice, inoltre, non ha aiutato molto.

Come se non bastasse, Lorenzo, all’insaputa della redazione, è andato a ripescare privatamente una ragazza, in un locale, che aveva già risposto di no ad una sua richiesta di venire a corteggiarlo in studio. Anche la conduttrice Maria De Filippi ha bacchettato il tronista.

Nel trono di Luigi, invece, ha fatto il proprio ingresso Sonia, una corteggiatrice che, dopo un inizio tutt’altro che incoraggiante, ha conquistato il tronista grazie al karate.

L’ex velino di Striscia la Notizia ed ex tentatore di Temptation Island Vip, Pierpaolo Pretelli, invece, è un nuovo corteggiatore di Teresa.

Nella puntata di venerdì, inoltre, sono stati presentati i due nuovi tronisti, Andrea Cerioli e Ivan Gonzalez, ex tentatori di Temptation Island Vip. I due ex tentatori avranno due mesi di tempo per trovare una ragazza (Cerioli, nella sua prima esperienza da tronista nel 2014, uscì dal programma da solo dopo cinque mesi!) e la festa di fidanzamento (!) sarà organizzata da Valeria Marini, presente in studio in qualità di super-ospite della puntata.

Nelle prossime puntate del Trono Classico, vedremo le prime esterne di Andrea e Ivan. Il primo metterà subito in chiaro il fatto che non vuole uscire con 18enni; il secondo, invece, è uscito in esterna con una ragazza già fresca di matrimonio e di separazione.

Per quanto riguarda il trono di Luigi, invece, Elisabetta, giunta in studio per corteggiare Lorenzo, deciderà di passare dalla parte di Luigi. Per quanto concerne Teresa, invece, Luca esternerà alla tronista tutti i suoi dubbi su Andrea che, oltre ad essere un ex corteggiatore di Mara Fasone, è anche un suo amico a cui avrebbe chiesto di “sospendere” la loro amicizia…

Nel trono di Lorenzo, infine, nonostante abbia dovuto disertare la puntata a causa di impegni personali, la protagonista sarà sempre Giulia. In settimana, il tronista e la corteggiatrice hanno litigato ma Lorenzo deciderà, ovviamente, di non eliminarla…



0 Replies to “La settimana di Uomini e Donne: anticipazioni 19-23 novembre 2018 e riepilogo puntate”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*