MasterChef Italia 6 diretta del 5 gennaio. Fuori Lalla e Antonella.


Inizia la gara per i venti concorrenti che si mettono alla prova nelle prime sfide di MasterChef Italia 6. L'appuntamento è su Sky Uno in prima serata.


Inizia la gara per i venti concorrenti selezionati nella scorsa puntata che si mettono alla prova nelle prime sfide di MasterChef Italia 6. L’appuntamento è su Sky Uno in prima serata. Gli aspiranti cuochi amatoriali iniziano il proprio percorso valutato dai quattro giudici di gara: Bruno Barbieri, Jo Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco. 

Stasera il terzo appuntamento con la sesta edizione di Masterchef Italia dove i 20 concorrenti selezionati iniziano a cucinare sul serio.

Cracco li accoglie così: “Chi sa solo di cucina, sa solo di cucina, noi cerchiamo molto di più”.

Inizia la prima Mistery Box: platano, zucca, bietola, cime di rapa, carote, melanzana, friggitelli, la prima mIstery è vegetariana ma la difficoltà è il non poter utilizzare il sale!

L’unico sale utilizzabile, come dice Cannavacciuolo, è quello che avete in zucca!

La prima mistery parte da un livello alto, senza sale la sfida è veramente dura. Bisogna avere grande maestria per avere sapore in questo piatto.

 masterchef italia 6 5 gen mistery boxIl tempo scorre veloce e i concorrenti hanno soltanto 25 minuti per comporre il loro piatto vegetariano senza sale.

Il primo piatto migliore che in giudici decidono di assaggiare è quello di Gloria. Il suo punto chiave sono le spezie e Gloria ha avuto astuzia nel fare dei cannoli bilanciando bene la salinità propria degli ingredienti.

Il secondo piatto scelto è quello di Roberto. Melanzana fritta, crema con curcuma, il piatto sembra quasi salato, ma l’impiattamento lascia un pò a desiderare.

Il terzo piatto scelto è quello di Loredana che si chiama ” Senza sale”, Cannavacciuolo si interroga se sia stata fortuna o bravura.

Il piatto migliore è quello di Loredana che guadagna un aiuto per l’Invention test e può dirigersi in dispensa con i giudici.

mastechef italia 6 5 gennaio misterybox

Vino rosso, caffè, birra e succo d’arancia. Questi gli ingredienti per l’Invention test ma l’ingrediente principale è il pollo, una carne molto versatile.

Il vantaggio di Loredana è che i giudici oggi le daranno i consigli giusti per abbianare il suo pollo.

Loredana ora deve sceglire l’ingrediente con cui tutti i concorrenti dovranno cucinare il pollo, lei inclusa.

Loredana ha scelto di cucinare il pollo con il caffè! Un rischio molto alto perchè il caffè è un ingrediente delicato, va dosato bene e non si accorda con tutte le spezie.masterchef italia 6 5 gen invention test

2 minuti e mezzo per fare la spesa e alcuni conorrenti sono già in panico, c’è addirittura chi non beve caffè.

Alla fine di questa prova, sapremo chi è il primo eliminato di questa sesta edizione.

Il tempo per cucinare è di 45 minuti. I concorrenti sono un pò contrariati dalla scelta di Loredana, e Mariangela che è vegetariana, con il pollo è di sicuro in difficoltà.

Il primo piatto assaggiato è quello di Loredana. Bastianic crede che il suo piatto sia un suicidio culinario per l’aggiunta del cacao al caffè.

Giulia nonostante non beva caffè riesce a creare un piatto che piace, con una salsa con panna e caffè. Antonella invece fa una salsa troppo amara che copre troppo il pollo.

Mariangela, la vegetariana, si esibisce con un piatto di ispirazione platonica, Cracco la prede in giro ma lei non sembra accorgersene.

Marco, il ragazzino diciottenne, riesce a conquistare la miglior cottura del pollo e i complimenti di Cracco.

masterchef itali 6 5 gen inventiontest piatto

I giudici ora devono decidere di chi è il miglior piatto e in conseguenza chi sarà il primo eliminato.

Il miglior chef che ha abbinato pollo e caffè in maniera eccelsa è Valerio che ha solo 18 anni.

I tre peggiori sono Marco, Lalla e Antonella. La cotture, le salse e la concetrazione di caffè erano troppo alte. Antonella però si salva per aver avuto almeno una buona idea. Ma l’eliminata di questa sera è Lalla, si salva Marco.

La prossima prova è la prima in esterna. Ne vedremo delle belle.

Sotto le postazioni i concorrenti trovano i doggy bag, per raccogliere ciò che è avanzato per non sprecare niente.

masterchef italia 6 5 gen inventiontest

Dopo l’eliminazione di Lalla, la prima concorrente di questa serie ad abbandonare al cucina di Masterchef, è ora della prima prova in esterna che si terrà a Matera. Il capitano della prima brigata è Valerio che ha vinto l’Invention Test.

Eccellenza culinaria di Matera è il pane, fatto solo di grano duro coltivato in zona.

Oggi gli aspiranti chef dovranno cucinare per 100 panettieri di Matera e di tutta la Basilicata.

masterchef italia 6 5 gen prova esterna

Tutto il menù sarà a base di pane. Tocca a Valerio sceglire per primo la sua brigata, composta da 8 concorrenti. Nonostante i suoi diciotto anni Valerio sembra determinato e convinto di ogni scelta della sua brigata, inoltre potrà scegliere il capitano della brigata avversaria, composta dai rimanenti.

La sua scelta è Margherita.

Margherita però avendo 10 componeti di brigata dovrà scegliere una persona che dovrà andare direttamente al pressure test, Marco.

Il tempo è di 2 ore. 

masterchef italia 6 5 gen provaesterna

La squadra blu viene gestita con carisma da Valerio ma si perde un pò con le quantità che Giulia riesce a salvare.

Margherita nella squadra rossa, non sembra avere sotto controllo la situaizone e Cracco la riprende per diversi errori.

Marinangela, che conosce parecchio su Matera, cerca di dare consigli a Margherita ma non viene ascoltata e la tensione è alta. 

E’ il momento del cecio fritto, un dolce tipico di Matera a base di pane.

I panetteri dovranno votare mettendo una pagnotta di pane in un sacco di farina contrassegnato con i colori delle squadre.

I dolci della squadra blu erano più buoni e rispondenti alla tradizione, lo gnocco dei rossi però era più leggero la partita si gioca sulla “cialledda”.

I vincitori della prima prova in esterna sono la squadra blu!

masterchef italia 6 5 gen pressuretest

Per restare in gara la squadra rossa dovrà superare diverse prove. La prima è di cultura gastronomica, 30 combinanzione di ingredienti per preparare sughi e salse. Ognuno ne sceglie una e dovrà dire quali sono gli ingredienti giusti.

 masterchef italia 6 5 gen pressuretest

Tutti si bloccano sugli ingredienti del sugo alla “carrettiera” di origine siciliana. 

Per quelli che hanno sbagliato c’è una nuova prova, una salsa bernese in 10 minuti.

La prova per Barbieri risulta disastrosa, sia salvano solo Gloria e Mariangela. L’ultima occasione per i concorrenti rimasti è un’altra prova sugo: una pasta alla puttanesca.

masterchef italia 6 5 gen pressurestest4

Dei piatti di pasta uno su tutti risulta il migliore. Chi ha fatto peggio dovrà abbandonare la cucina di Masterchef per sempre.

Antonella  deve togleirsi il grembiule rinunciando così anche al suo sogno del mulino. Ci rimane molto male e Cannavacciuolo la esorta a non smettere di sognare.

Si conclude la terza puntata di questa sesta stagione. Lappuntamento è per giovedì alle 21.10 su Sky Uno.



0 Replies to “MasterChef Italia 6 diretta del 5 gennaio. Fuori Lalla e Antonella.”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*