Categorie: Recensioni

L’Allieva, la recensione

Infatti la recitazione della Mastronardi evoca quella che i telespettatori avevano conosciuto proprio nella serie targata Cologno Monzese

Lo schema è sempre quello: una giovane e bella donna, un uomo altrettanto fascinoso nel ruolo del suo capo, un altro protagonista maschile che rappresenta il terzo incomodo nel triangolo sentimentale necessario per catturare un pubblico trasversale. Questo almeno nelle intenzioni di Rai Fiction.

L’Allieva è un mix di commedia simile a “I Cesaroni” e di noir con atmosfere thriller solo accennate e mai approfondite convenientemente. Vi si aggiunga il fascino degli ambienti ospedalieri ed il cocktail degli ingredienti è servito. La Mastronardi nel ruolo di una studentessa di medicina che ambisce a diventare medico legale, appare poco credibile. Spesso si ha la sensazione che in qualche modo ci si sia ispirati, oltre che ai romanzi di Alessia Gazzola da cui la fiction è tratta, anche ad una serie andata in onda alcuni anni fa sempre su Rai 1 dal titolo “Valeria medico legale“. Erano i primi anni 2000 e l’introduzione nella fiction della figura del medico legale appariva come una novità. La serie era interpretata da Claudia Koll alle prese con omicidi, traffici illeciti e intrighi internazionali. All’epoca sembrava un prodotto di bassa qualità. Oggi sulla scorta dell’evoluzione della fiction e soprattutto dell’arrivo de L’Allieva, ci si ritrova a rivalutare quanto in passato era stato aspramente criticato. {module Pubblicità dentro articolo}

Tutti intorno un insieme di personaggi da fiction parenti, amici, colleghi e soprattutto la tendenza della protagonista a non farsi gli affari suoi in fatto di omicidi. Spunta così la classica voglia da detective che spinge la protagonista ad occuparsi di casi di cronaca nera con la leggerezza propria di un prodotto la cui sceneggiatura è al di sotto delle aspettative.

Di serie come l’Allieva ce ne sono state molte sia in Rai che a Mediaset. Il fine sarebbe anche di avvicinare a Rai1, o meglio al racconto televisivo della RAI, un pubblico giovane. E proprio per questo motivo sono stati ingaggiati due personaggi cari al pubblico degli under 30: la MastronardiGuanciale. Molto infine si gioca anche sulla fisicità dei due protagonisti, “belli e possibili” e sulle loro intricate love story.  Tutto già visto, nessuna novità.

{module Macchianera}

Marida Caterini

Giornalista, esperta di spettacoli, in particolare di televisione. È stata per dieci anni  critico televisivo de Il Giornale d’Italia  con la direzione di Luigi D’Amato. Dal 1997 si occupa per il quotidiano Il Tempo di spettacoli, soprattutto di tv. Si occupa di cultura per il sito di Panorama. Ha collaborato in passato con le maggiori testate nazionali, tra cui Il Sole 24 ore, Il Mattino,  Il Giornale. Ha ricoperto il ruolo di docente di Teorie e tecniche della critica televisiva nel master per laureati in Scienze della Comunicazione,  organizzato dall’Università La Sapienza di Roma. Ha vinto  il dattero d’argento al Salone Internazionale dell’umorismo di Bordighera. . E stata titolare per tre anni della rubrica “Dietro le quinte” su Il Giornale d’Italia, analizzando, ogni settimana,  un evento di cronaca, di politica o di spettacolo sotto la lente dell’umorismo.

Condividi
Pubblicato da

Articoli Recenti

  • News
  • Soap e serie tv

Dottoressa Giò, al via le riprese della quarta stagione

La conferma che ci sarebbe stata la quarta stagione del medical drama interpretato da Barbara D'Urso, era stata data dalla…

34 minuti fa
  • Informazione

Codice – La vita è digitale, dal primo agosto su Rai1, con Barbara Carfagna

Codice – La vita è digitale torna da giovedì 1 agosto, in seconda serata su Rai1. Il programma condotto dalla…

48 minuti fa
  • Reality

Temptation Island 2019 | gli ultimi falò prima del confronto finale

Penultima puntata questa sera di Temptation Island 2019. L'appuntamento è su Canale 5 in prima serata alle 21:20. Il docu-reality…

1 ora fa
  • Soap e serie tv

Un posto al sole, puntate fino al 26 luglio, anticipazioni

Un posto al sole torna nella collocazione dell'access prime time di Rai3, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì. Ecco…

5 ore fa
  • News

Detto Fatto, fuori Mariotto, Carla Gozzi in arrivo su Rai 2

Non c'è pace quest'anno per Detto Fatto. Il factual di Rai2 si presenta, infatti, in una versione ridimensionata rispetto al…

5 ore fa
  • Senza categoria

Bitter sweet – ingredienti d’amore, puntata 22 luglio, anticipazioni

Con la nuova settimana riprende la programmazione della soap opera turca. In questa puntata si nota un riavvicinamento tra Nazi…

7 ore fa