I misteri di Laura, la puntata del 17 novembre


Tutti gli eventi accaduti nel corso della serata ai protagonisti della serie con Carlotta Natoli


E’ andata in onda una nuova puntata della serie I misteri di Laura su Canale 5 in prima serata. Dopo aver risolto il caso della tennista, il commissario Laura e il nuovo collega Matteo sono pronti a risolvere un nuovo caso. Inoltre, durante l’ultima puntata, eravamo rimasti con un dubbio, durante la festa della luna piena, Laura ha invitato a farle compagnia a casa il bello e tenebroso Matteo o l’ex marito pentito Iacopo?

{module Pubblicità dentro articolo}

 Si inizia con una giovane coppia in una casa di lusso, i due bevono caffè e sentono musica classica, la ragazza non fa in tempo ad allontanarsi pochi minuti e al suo ritorno l’uomo è morto, trafitto da un pugnale.

 Cambio di scena, siamo a casa di Laura, che ha dormito con un uomo, ma non riusciamo a scoprire chi è. L’uomo deve nascondersi di corsa sotto il letto per il ritorno a casa dei gemelli e alla fine scappa senza farsi vedere. Intanto, Laura viene a sapere dell’omicidio e si ritrova con Matteo sulla scena del delitto. L’uomo ha un succhiotto sul collo e ammette di aver chiuso “una pratica” la sera prima, tra i due si nota un po’ di imbarazzo. Sulla scena c’è anche Iacopo che chiede a Laura di parlare in privato e finalmente scopriamo che era lui l’uomo nel letto.

 I due poliziotti iniziano ad interrogare i possibili indagati e prima tra tutti l’amante dell’uomo ucciso. Con lei c’è anche il marito, un giocatore di scacchi, che abbiamo visto nella prima scena fuori dalla casa dell’uomo ucciso, con un coltello sanguinante in mano. Ma l’uomo ha un alibi di ferro, dalla mattina presto era ad un torneo di scacchi. Scopriamo che anche Giorgio era un giocatore di scacchi.

 Laura riesce a sfogarsi con Martina, la vicina di casa e anche baby sitter dei suoi figli ma poi si torna subito al commissariato. Qui Matteo rimprovera Laura facendole maliziosamente capire che “una minestra riscaldata non è mai buona” e poi si continua con l’interrogatorio. Matteo non si fida della donna mentre Laura non crede all’alibi del marito.

Torniamo alle questioni familiari. Iacopo riaccompagna a casa Allegra e lei gli confessa che a riportarla a casa dopo il concerto è stata una sua collega, Lidia. La poliziotta infatti, consapevole delle preoccupazioni dei genitori, aveva deciso di recarsi al concerto per sorvegliare Allegra, ma senza dire niente ai colleghi.

 In commissariato arriva anche Sonia, un’altra giocatrice di scacchi, collega di Giorgio e sua ex amante. Pian piano riusciamo a ricostruire la storia. Anche un altro uomo viene interrogato, i poliziotti hanno trovato dei bonifici a suo nome sul conto di Giorgio e alla fine l’uomo ammette che ne era innamorato.

 Tra un’indagine e l’altra continuano i battibecchi tra Laura e Matteo ed anche Iacopo si sta riavvicinando a Lidia. Una storia d’amore adolescenziale sta nascendo anche tra Allegra e Tiziano. L’episodio scorre un po’ lento, già sappiamo chi è l’assassino, resta solo da capire il movente e come sono coinvolti gli altri protagonisti. La puntata diventa un po’ più adrenalinica solo quando i poliziotti scoprono un secondo cadavere. Si tratta di Sonia, la “Regina” di scacchi, la donna che aveva perso la finale al gioco con l’assassino.  

 Ma guardando i video delle partite di scacchi Laura ha un’illuminazione, qualcosa nell’orario non quadra. Di corsa, il commissario raggiunge Matteo a casa e lo trova con una ragazza. Iacopo intanto si apre con Lidia, le racconta della sua notte con Laura ma poi le esprime i suoi sentimenti. Il commissario e Matteo hanno ormai la prova per incastrare Sarti. L’omicidio è avvenuto per rubare la mossa vincente a Giorgio e infatti l’assassino viene preso proprio dopo aver vintp l’ultima gara di scacchi.

l commissario si è accorto che l’orologio di Sarti segna un’ora indietro e quindi l’uomo aveva avuto tutto il tempo di uccidere Giorgio e poi tornare a giocare facendo credere a tutti di essere rimasto sempre al suo posto. Il caso è risolto. Ora Laura deve scrivere una nota disciplinare su Maresca ma non riesce, alla fine si lascia andare e ne descrive in maniera amorevole pregi e difetti. Il rapporto dovrebbe rimanere segreto ma il commissario si dimentica di spegnere il computer e Matteo legge soddisfatto le parole su di lui. Tra i due l’attrazione cresce sempre di più.

E già dalle anticipazioni scopriamo che qualcosa accadrà nella prossima puntata in cui Laura e Matteo si ritroveranno, per lavoro, a dover dormire insieme.

 Appuntamento a martedì, ore 21.20, Canale 5.



0 Replies to “I misteri di Laura, la puntata del 17 novembre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*