GF14, i momenti più singolari della nona puntata


I momenti più singolari del reality basati sulla commozione per le storie private dei concorrenti


 Tre eliminati, una gran quantità di sorprese e di momenti singolari, molti dei quali all’insegna della commozione propria del reality show. La puntata del GF14 andata in onda giovedì 19 novembre su Canale 5 ha cercato di catturare l’attenzione e la curiosità del pubblico attraverso una serie di fatti personali che hanno riguardato la sfera privata di moltri dei concorrenti.

{module Pubblicità dentro articolo}

Il primo dei momenti singolari ha interessato Federica. La giovane, nel confessionale, ha parlato, in maniera moltro velata, di un fatto che, in passato le ha procurato molta sofferenza. Non si è capito chiaramente di quale evento si trattasse. Ma abbiamo compreso che si è trattato di un evento che ha lasciato un segno profondo sulla sua personalità. Al punto che la ragazza soffre, spesso, di sbalzi di umore. Non vogliamo azzardare nessuna ipotesi. Ma siamo del parere che una rivelazione la si fa completamente. E non a metà. Altrimenti si tace. Questo segmento del programma è continuato con la presenza del padre di Federica nella casa. Qui abbiamo capito qualche dettaglio in più: il genitore è stato assente per un lungo periodo nella vita della figlia. Tra abbracci e lacrime, si è consumato il primo momento “emozionale”.

Certo, Federica ha uno strano destino: è molto amata dal pubblico del GF ma in casa ha avuto molte critiche, basate soprattutto sui suoi sbalzi d’umore.

 Altro momento emozionale è stato l’incontro tra Manfredi e Michela. Anche in questo caso si son toccate tutte le corde della emotività e della commozione. Manfredi, che ieri, tra l’altro, compiva anche gli anni, era stato protagonista di un salvataggio. Quattro anni fa, nel corso di un suo lavoro come bagnino, aveva salvato una bambina, Michela, che si trovava in gravi difficolrtà. E naturalmente, è partita la sorpresa. Il giovane ha incontrato, fuori dalla casa, la ragazza che oggi ha 14 anni. Un abbraccio liberatorio sotto le telecamere è servito a conferire a quel segmento l’appeal strategico che gli autori volevano.

Storia strappalacrime anche l’incontro di Simone con la madre: si è capito che la genitrice non era stata molto presente nella vita del concorrente nel corso della sua infanzia. Soprattutto dopo la separazione dei genitori. E così un altro abbraccio chiarificatore, ha messo la parola fine a quella che era una grande sofferenza per Simone.

Meno edificante è stata, invece, la presenza di Lidia, la giovane uscita dalla casa la cui sorella gemella è ancora in gioco nell’appartamento di Cinecittà. La ragazza si è scagliata contro Kevin che starebbe circuendo la sorella. E’ stata regarguita dai due opinionisti Claudio Amendola e Cristiano Malgioglio che le hanno fatto capire di doversi occupare dei fatti propri.



0 Replies to “GF14, i momenti più singolari della nona puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*