Fiction 2018 | set aperti per le serie tv di viale Mazzini


Fiction 2018 | set aperti per le serie tv di viale Mazzini. Fervono i preparativi per la preparazione delle serie che i telespettatori vedranno a partire dall'autunno 2018 su Rai 1.


I mesi estivi sono tradizionalmente impegnati per la realizzazione e produzione di serie previste per la stagione televisiva imminente. Da Il Paradiso delle signore daily alla quinta stagione di Che Dio ci aiuti, da Io sono Mia fino alla seconda stagione de La strada di casa, sono molte serie che concluderanno le riprese tra la fine di agosto e la prima metà di settembre.

Intanto Il Paradiso delle signore daily sarà un set work in progress perché la terza stagione della serie assume l’aspetto di una soap opera ed andrà in onda nel pomeriggio di Rai 1 per 180 puntate. Le riprese si svolgono totalmente a Roma.

In piena fase di lavorazione anche la quinta stagione di Che Dio ci aiuti. I set sono dislocati tra Fabriano e Roma dove sono stati ricostruiti gli interni. A Fabriano invece c’è il convento dove suor Angela e le sue consorelle abitano ed accolgono ragazze bisognose di aiuto. Delle novità della quinta stagione vi abbiamo già anticipato tutte le news.

C’è grande attesa per il tv movie Io sono Mia le cui riprese dovrebbero concludersi per la fine di agosto. Il film tv ripercorre la vicenda umana e professionale di Mia Martini.

La grande artista è riproposta da Serena Rossi che ne interpreta anche le canzoni principali con la sua voce. Il set è quasi esclusivamente romano.  La regia è di Riccardo Donna. La produzione è della Casanova Multimedia di Luca Barbareschi per Rai Fiction.

La scelta di Serena Rossi non è stata casuale. Infatti è stata dettata dalla bravura dell’attrice e cantante partenopea che, in una puntata di Tale e Quale Show, aveva dato vita proprio alla grande interprete di “Almeno tu nell’universo“, commuovendo tutta la giuria e ricevendo una standing ovation.

Anche le riprese di Un passo dal cielo 5 sono in fase di conclusione. Il set è esclusivamente a San Candido, il piccolo e spettacolare paesino della provincia di Bolzano in Trentino-Alto Adige dove si svolge la storia raccontata fin dalla prima edizione. Quest’anno possiamo anticiparvi che il paesaggio avrà una parte ancora più importante nella serie.

Tra poco iniziano anche le riprese della seconda stagione de La strada di casa con Alessio Boni nel ruolo di un imprenditore agricolo, Fausto Morra, che aveva subito un grande incidente nella prima stagione rimanendo in coma per molti anni. Le riprese si svolgeranno tra Torino e Praga nella Repubblica Ceca.

Nel cast confermati Lucrezia Lante della Rovere nel ruolo della moglie fedifraga Gloria, Thomas Trabacchi e Sergio Rubini.

Trieste ospita ancora le riprese della seconda stagione di La Porta Rossa con protagonisti Gabriella Pession e Lino Guanciale nel ruolo del commissario Leonardo Cagliostro, ucciso ma tornato sulla terra come fantasma per vendicare la propria morte e per proteggere la moglie dai suoi aguzzini.

Ultimo set aperto è quello della serie Mentre ero via con protagonisti Vittoria Puccini e Giuseppe Zeno. Le riprese si stanno svolgendo nel Veneto, dove è ambientata tutta la vicenda. È firmata alla regia da Michele Soavi. Alcune brevi riprese si sono svolte anche a Roma. Ma il set principale attualmente è Verona.



0 Replies to “Fiction 2018 | set aperti per le serie tv di viale Mazzini”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*