Outcast su FOX da lunedì 6 giugno


Tutte le anticipazioni su Outcast la nuova serie in onda su FOX e creata da Kirkman già ideatore della pluripremiata The walking dead


 In contemporanea mondiale arriva, su FOX,  Outcast, la serie evento firmata da Robert Kirkman il creatore di The Walking Dead. Nel ruolo del protagonista c’è l’attore Patrick Fugit.

Outcast è la nuova inquietante serie ideata da Kirkman che dopo aver adattato per il piccolo schermo The Walking Dead, tra i prodotti seriali più seguiti a livello internazionale, adesso ci riprova proponendo in tv il fumetto horror che scrive dal 2014. La première di Outcast debutterà in contemporanea in 125 paesi, compresa l’Italia. Un vero e proprio evento dunque atteso dai fan del genere horror e del fumetto.

La storia ha come protagonista Kyle Barnes (Patrick Fugit) un uomo che ha trascorso tutta la propria esistenza a combattere con le persecuzioni del diavolo. La serie si svolge tra esorcismi terrificanti e un mistero da risolvere al quale nessuno sembra poter dare una risposta: come mai il demonio è attratto proprio da Barnes? É in particolare il sacerdote del posto dove l’uomo vive, il Reverendo Anderson (Philip Glenister) a cercare di arginare l’ondata di possessioni demoniache che ha colpito piccola località della provincia americana dove si svolge la vicenda. {module Pubblicità dentro articolo}

Tutto il percorso di Kyle per cercare di sfuggire al demonio che lo possiede sarà molto complicato e tortuoso e coinvolgerà la cittadina fittizia in cui svolge la storia, Rome situata nella Virginia occidentale. Il protagonista ad non certo punto per sfuggire al mare che lo perseguita cerca di allontanarsi il più possibile dal resto della società. Ma nemmeno questo tentativo riuscirà nel suo intento.

{youtube}GKJMlq7Xh8I{/youtube}

Nel corso delle puntate previste i telespettatori scopriranno che Barnes è direttamente coinvolto in una serie di nuove manifestazioni soprannaturali che cominciano a verificarsi a Rome. E ad un certo punto l’uomo si accorge che il suo sangue è riuscito ad avere un effetto repellente nei confronti del demone che lo possiede. A questo punto il Reverendo Anderson decide di impegnarsi personalmente nella ricerca della verità. Vuole infatti capire tutto quello che si nasconde dietro queste manifestazioni soprannaturali e soprattutto che ruolo lui gioca.

La serie rivela che Barnes alla fine pur essendo un uomo tormentato è un personaggio positivo perché cerca di debellare il male e di ribellarsi al suo destino.

La scelta della cittadina della Virginia occidentale non è casuale. Sembra infatti incredibile ma, in questa zona, si pratica frequentemente l’esorcismo. Ci sono cioè particolari luoghi in cui la religione ha molto più peso e le comunità di fedeli che credono in determinate pratiche sono molto forti e numerose. {module Pubblicità dentro articolo}

Nella serie si offre un approccio differente alle possessioni demoniache rispetto a quelle che sono state rappresentate in alcuni film come ad esempio il notissimo “L’Esorcista.

outcast fox 1

In Outcast non si vedranno solo esorcismi ma molto di più e tutto è basato anche su particolari effetti speciali.

Il fumetto a cui si ispira la serie si chiama “Outcast – il reietto“, serie horror scritta da Robert Kirkman e illustrata da Paul Azaceta. Da qui e tratta tutta la serie tv.

Al contrario di quanto sta accadendo con The Walking Dead, sempre ideata da Kirkman, l’autore ha sottolineato di avere già ben definito il finale della storia. Kirkman ha iniziato la sceneggiatura e la trasposizione televisiva prima ancora dell’uscita nelle librerie del primo volume del fumetto che ha debuttato in America il 25 giugno del 2014.



0 Replies to “Outcast su FOX da lunedì 6 giugno”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*