Netflix annuncia Sacred Games, la prima serie prodotta in India


Le serie e i documentari in arrivo su Netflix nel mese di giugno e la nuova produzione in India


Tra le novità della prossima stagione di Netflix ci sarà la prima serie tv originale prodotta in India. Sarà una produzione tutta targata Netflix e realizzata in India, in un mercato comerciale ancora vergine per la piattaforma web.

La produzione indiana si chiama Sacred Games, ed è basata sul romanzo bestseller di Vikram Chandra, incentrato sulla criminalità indiana. Netflix la rende disponibile in tutto il mondo. Con questa serie, la piattaforma web vuole arrivare ad estendersi anche in un paese come l’India, che conta quasi un miliardo di abitanti.

Sacred Games si avvale della collaborazione con una delle migliori case di produzione indiane, la Phantom Film, che crede molto nella trasposizione in serie tv del romanzo di Chambra.

{module Pubblicità dentro articolo}

Intanto, come vi abbiamo già anticipato, il prossimo 17 giugno va in onda la quarta stagione di Orange is the new black.

Ma sono molti i prodotti tra serie tv, film, documentari e prodotti per ragazzi in arrivo sulla piattaforma web Netflix Italia.

Dal 15 giugno arriva il film Juno, e nello stesso giorno giorno Codice: Swordfish.

Quattro giorni dopo, il 19 giugno, viene rilasciato Transformers 4: L’era dell’estinzione.

Il 24 giugno è la volta di Trappola sulle montagne rocciose e il 26 giugno 300: L’alba di un impero.

Per quanto riguarda le serie tv, la notizia più succosa è il rilascio dal prossimo 1 luglio, della seconda stagione di Marco Polo. Si tratta di un genere storico drammatico con protagonista il celebre viaggiatore intepretato da Lorenzo Richelmy. La prima stagione si era conclusa nel 2015 e il rinnovo per la seconda era stato immediato. Sono dieci episodi, ognuno da 60 minuti, rilasciati naturalmente tutti insieme.

Sempre a proposito di serie, da oggi 10 giugno viene rilasciata River, nuovo thriller paranormale della BBC. 

matt shepard is a friend of mine

{module Pubblicità dentro articolo}

Giugno però è per Netflix è il mese dei documentari.

Il primo è Matt Shepard is a friend of mine (dal 14 giugno), un documentario che indaga sulla vita e sulla tragica morte di uno studente gay ucciso senza che si sia mai saputa la verità sulle motivazioni del terribile omicidio. La storia inizia il 12 ottobre del 1998, quando al giovane Matt, studente 21enne, venne offerto un passaggio da due giovani colleghi. Purtroppo Shepard su torturato ed ucciso, e la tragedia venne collocata nell’ambiente gay.

Dal 15 giugno sarà invece possibile vedere Top Spin, documentario incentrato su tre giovani che cercano di qualificarsi alle Olimpiadi di tennis da tavolo del 2012.

Per quanto infine riguarda la programmazione legata all’infanzia, da oggi 10 giugno sarà fruibile la seconda stagione di Lego friends-La forza dell’amicizia.

Dal 19 giugno arriva The Lego movie, mentre dal 30 giugno invece, la serie Power Rangers: Dino charge.



0 Replies to “Netflix annuncia Sacred Games, la prima serie prodotta in India”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*