The Goldbergs dal 7 luglio su Joi


The Goldbergs approdano in Italia sul canale del bouquet Mediaset Premium Joi. Rivivremo le belle atmosfere degli anni 80


Tornano i mitici anni 80 con l’arrivo su Joi (canale del bouquet Mediaset Premium) della serie tv The Goldbergs.  L’appuntamento è dal 7 luglio in prima serata.

Tornano quindi gli idoli indiscussi degli eighties (anni ’80) e tra questi i notissimi Duran Duran, storico gruppo musicale inglese, con a capo Boy GeorgeThe Goldbergs arrivano in anteprima per l’Italia.  Si tratta di una serie ambientata nella Pensilvania, più precisamente nella piccola cittadina di Jenkintown, che inizia proprio nel 1980.  L’irriverente sit-com è divenuta una vera e propria serie cult dell’epoca considerata. 

Protagonisti assoluti sono i Goldbergs, una famiglia molto singolare, composta dal patriarca Murray Goldberg, da sua moglie Beverly e dai tre figli Adam, Erica e Barry. Adam è il più piccolo ed ha l’hobby della videocamera. Infatti trascorre quasi tutta la giornata a riprendere i momenti più singolari e strampalati della sua famiglia.  Passano così sotto gli occhi dei telespettatori tutti i componenti dei Goldbergs che si districano tra i tic, le nevrosi e le manie che hanno caratterizzato la generazione degli anni 80. Insomma è tutto un tripudio di atteggiamenti particolari destinati a catturare l’attenzione dei telespettatori e la curiosità dei giovani. In tutto questo ambiente così singolare fa la sua parte anche il nonno Pops, che diventa un vero e proprio bambino e si mette alla pari con i suoi nipoti. Non solo, li vizia tremendamente senza che i genitori si siano mai accorti di nulla.  E questo riesce a divertire chi guarda, soprattutto la generazione dei più piccoli che attualmente sono meno abituati alla figura dei nonni in casa. {module Pubblicità dentro articolo}

the goldbergs serie tv italia

La particolarità della serie è che prende ispirazione da fatti realmente accaduti.  Infatti lo showrunner Adam S. Goldberg ha vissuto realmente nella sua infanzia molti degli eventi ai quali poi si è ispirato in maniera fedele. Infatti anche Adam Goldberg, negli anni della sua adolescenza, amava registrare i fatti della sua famiglia. Ad un certo punto si è trovato in possesso di una quantità di materiale davvero enorme e gli è venuta l’idea di utilizzarla in questa singolare sitcom.

Nel cast ci sono Jeff Garlin (Murray Goldberg, sette nomination agli Emmy Awards), Wendi McLendon-Covey (Beverly Goldberg), Hayley Orrantia (Erica Goldberg), Troy Gentile (Barry Goldberg), Sean Giambrone (Adam Goldberg) e il candidato al premio Oscar George Segal che interpreta il nonno Albert “Pops” Solomon

Inoltre nella serie fanno la propria apparizione numerosissime guest stars. Tra queste Chuck Norris (nel ruolo di sé stesso ma i telespettatori ne ascoltano solo la voce, perché non compare in video), Charlie Sheen (poliziotto della stazione di Polizia) e David Spade (Gus, un contraffattore di documenti). {module Pubblicità dentro articolo}

La serie è stata ben accolta dalla critica d’oltreoceano.

Variety ha apprezzato molto l’aspetto autobiografico del racconto ed ha chiosato: “L’obiettivo di Adam Goldbergs, di puntare i riflettori sul suo passato è stata un’ottima idea“.  Hollywood Reporter ha scritto: “la sitcom è una delle rare commedie innovative grazie anche ad una scrittura quasi perfetta e ad un cast indovinato“.

TV Guide infine ha inserito The Goldbergs nel top ten dei migliori show dell’anno. La serie è stata rinnovata fino alla terza stagione.

{youtube}v=OXjZOU3QxjU{/youtube}



0 Replies to “The Goldbergs dal 7 luglio su Joi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*