Romanzo siciliano, la puntata del 21 giugno su Canale 5


Anticipazioni sulla puntata in onda questa sera su Canale 5 con protagonisti Fabrizio Bentivoglio e Claudia Pandolfi.


 Va in onda questa sera su Canale 5 la sesta puntata di Romanzo siciliano. Nel cast ci sono Fabrizio Bentivoglio, Filippo Nigro, Claudia Pandolfi, Paolo Calabresi, Ninni Bruschetta e Stella Egitto. La regia è di Lucio Pellegrini.

Nella puntata precedente i telespettatori avevano visto che Salvatore Rizzo (Alessio Vassallo) era sempre più inquieto dopo l’arresto di Nicosia.

{module Pubblicità dentro articolo}

Salvo Buscemi interpretato da Ninni Bruschetta tentava in tutti i modi di tenerlo a bada. Intanto è stato scoperto che l’internet point dal quale era stata inviata la mail al tenente Anna Damiani ( Eleonora Bolla) si trova proprio nel piccolo centro dove la famiglia della poliziotta è solita trascorrere le vacanze estive.

Sempre nella scorsa puntata avevamo visto come il rapporto tra Sergio Spada interpretato da Fabrizio Bentivoglio ed il procuratore Emma La Torre (Claudia Pandolfi) era divenuto ancora più stretto.

I due infatti non solo si erano baciati, ma adesso sono andati più avanti ed hanno trascorso insieme la notte. Nora la figlia di Spada, aveva intuito la relazione sentimentale del padre con Emma La Torre. La ragazzina non è favorevole a questa love story del genitore e per protesta, era anche andata a dormire da un’amica. Spada ha compreso la situazione psicologica in cui si trova la ragazza. Nora, tra l’altro, non ha ancora superato il trama delle ferite riportate nel corso dell’attentato mafioso alla sua scuola in cui è stata coinvolta.

romanzo siciliano 1

C’è però, da sottolineare che l’evoluzione sentimentale del rapporto tra Spada e La Torre, avrà una notevole influenza sul futuro degli eventi che accadranno.

Per quanto riguarda i fatti che avvengono questa sera, il Tenente Colonnello Spada si troverà in grande difficoltà. Spada, infatti, è convinto di potersi prendere una sonora rivincita nei confronti di Salvo Buscemi. Ma le cose non vanno proprio come lui aveva predisposto. Infatti Salvo Buscemi ha deciso di fare una mossa strategica: ha infatti stabilito di uccidere il suo amico giornalista Claudio Merlini. In questa maniera è certo di poter tenere a bada Rizzo che non ha altro obiettivo che vendicare il suo amico Vittorio ucciso da Neri. Non è difficile immaginare le reazioni del capitano Spada dinanzi a questi avvenimenti. Il timore del Procuratore La Torre è che possa accadere qualcosa a Spada

Romanzo siciliano come tutte le altre fiction di questa stagione 2015/2016 targata Mediaset non ha conquistato il gradimento del pubblico. Infatti la serie è scesa anche al di sotto del 10% di share e neppure il pubblico femminile è riuscito a bloccare il telecomando su Canale 5 per seguire le avventure del tenente colonnello Sergio Spada e del procuratore Emma La Torre. Colpa di una trama che oramai è troppo sfruttata perché quello che racconta è oramai passato infinite volte nella fiction targata sia Rai che Mediaset.



0 Replies to “Romanzo siciliano, la puntata del 21 giugno su Canale 5”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*