Gomorra-La serie, prevista la terza e la quarta stagione


Gli attori del cast presenti al Giffoni Film Festival 2016, confermano la terza e la quarta stagione della serie Sky


La serie Gomorra avrà due sequel. Una terza ed una quarta stagione sono state già programmate da Sky Atlantic, il canale della piattaforma satellitare che trasmette tradizionalmente la serie tratta dai libri di Roberto Saviano.

Intanto la terza stagione è stata anche annunciata recentemente da tutto il cast presente al Giffoni Film Festival nel giorni scorsi.

{module Pubblicità dentro articolo}

Fabio De Caro, Marco D’Amore, Salvatore Esposito, Marco Palvetti, Cristiana Dell’Anna, Fortunato Cerlino, Cristina Donadio sono tutti riconfermati per la terza stagione della serie. In particolare, le due camorriste Patrizia Santoro (Cristiana Dell’Anna) e Annalisa-Scianel Maiocca (Cristina  Donadio) avranno un ruolo ancora più consistente all’interno del business della delinquenza organizzata.

Mentre per la terza stagione le riprese dovrebbero iniziare a breve, per la quarta bisognerà ancora attendere. Ma i primi lavori di sceneggiatura sono già iniziati. Gomorrra3-La serie sarà in onda nella seconda metà del 2017.

Gli attori del cast presenti al Giffoni Film Festival hanno naturalmente difeso ad oltranza la serie, che ha scatenato molte polemiche, soprattutto a Napoli e nell’hinterland partenopeo, palcoscenico delle azioni camorristiche.

Non solo, ma anche il sostituto procuratore alla direzione antimafia Antonio Laudati e Corradi Lembi procuratore capo di Salerno, hanno lamentato l’assenza totale dello Stato nella serie di Sky.

A questo proposito Cristiana Dell’Anna ha sottolineato l’importanza del racconto che ha, a suo parere, un valore culturale e narrrativo. “Molti pensano che la serie crei falsi miti. Trovo invece che Gomorra sia catartico, perché conoscere il male ci permette di liberarcene”, ha detto l’attrice.

gomorra 2 a napoli

Fabio De Caro (interprete di Malammore) fa notare che il ruolo dell’attore non è far amare i personaggi ma rispettarli.

{module Pubblicità dentro articolo}

Ricordiamo che Marco Palvetti, ovvero Salvatore Conte, è uscito di scena nella seconda stagione. L’attore ha svelato che, a suo parere, il punto debole del suo personaggio è stato l’amore che non poteva vivere come avrebbe voluto. 

Marco D’Amore invece, ha svelato un particolare della vita di Ciro Di Marzio non conosciuto dal grande pubblico, e che non è stato neanche svelato nel corso delle due serie precedenti: “A dieci anni si è ritrovato sotto un tavolo a chiamare terrorizzato la mamma ed il padre nel corso della devastante scossa di terremoto del 1980. Era il sisma che avea colpito l’Irpinia, provocando oltre 200 vittime. Non sapeva, il piccolo Ciro, che i suoi genitori erano morti  e si trovavano sotto le macerie. Da questo dramma parte purtroppo la sua formazione criminale. All’orfanotrofio infatti, dove è stato successivamente portato, ha conosciuto quegli amici, allora piccoli, che successivamente sarebbero diventati criminali e avrebbero accompagnato negli anni il suo percorso all’interno della camorra”.

Per quanot riguarda la terza stagione, possiamo anticiparvi che Ciro e Genny daranno vita ad un progetto comune che sarà una sorta di filo conduttore di tutte le puntate previste. Anche in questa terza stagione gli appuntamenti dovrebbero essere sei, ognuno composto da due episodi.



0 Replies to “Gomorra-La serie, prevista la terza e la quarta stagione”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*