Catturandi- in nome del padre, quarta puntata


Quarta puntata questa sera della serie Catturandi in nome del padre. L'appuntamento è su Rai Uno in prima serata. Nella serie ci sono Anita Caprioli e Alessio Boni nel ruolo dei due protagonisti principali.


 Quarta puntata questa sera della serie Catturandi in nome del padre. L’appuntamento è su Rai Uno in prima serata. Nella serie ci sono Anita Caprioli e Alessio Boni nel ruolo dei due protagonisti principali Palma Toscano e Tito Vergani. Nel cast anche Massimo Ghini e Leo Gullotta.

In questo quarto appuntamento i colpi di scena si susseguiranno l’uno dopo l’altro. Intanto la squadra della Catturandi è ancora sulle tracce del boss Natale Sciacca (Vincenzo Amato). Le indagini svolte precedentemente sembra siano arrivate ad un punto cruciale e questa sera finalmente i poliziotti della Catturandi potrebbero arrestare e mettere in carcere il mafioso. Ma i rischi ei pericoli sono molti e i poliziotti ne sono ben consapevoli. Tanto di dover agire con molta circospezione e con estrema cautela.


Ciononostante Ivan (Raniero Monaco di Lapio) rimarrà ferito in uno scontro molto violento. Le sue condizioni appaiono subito molto gravi. La Toscano comincia a sospettare che qualcuno nella sua squadra possa aver tradito.

Nel frattempo Valerio (Massimo Ghini) ha saputo dalla sua compagna Daniela che aspetta un bambino e allora dovrà scegliere tra la sua responsabilità di diventare padre e la passione che lo lega a Palma. L’uomo sceglierà di rimanere in famiglia e di accollarsi l’impegno di essere un genitore responsabile. Nel suo lavoro purtroppo ho visto molte famiglie disastrate e sa quali sono le conseguenze sulla crescita dei bambini. Perciò vuole evitare una situazione precaria al figlio che sta per nascere. A questo punto Palma si ritrova senza la certezza di un affetto sicuro. E vedremo se a questo punto le sue attenzioni si sposteranno tutte su Ivan.

catturandi boni gullotta
La poliziotta intanto sta portando avanti personalmente le indagini sulla morte del padre. Anche questo lavoro non è semplice e lei vuole cercare di venire a capo di tutti i misteri che si celano dietro la morte del genitore.
La Toscano infine sta cercando di barcamenare tra la sua vita privata e il suo incarico professionale.

{module Pubblicità dentro articolo}

Anche questa sera la serie si scontra con la concorrenza di Canale 5 rappresentata dal Grande Fratello Vip. Lo scontro c’è stato anche la scorsa settimana è i risultati non sono stati gratificanti per la fiction di  Rai 1. Infatti la terza puntata di Catturandi è riuscita a conquistare il 13,9% di share con 3 milioni 368000 telespettatori perdendo un punto percentuale rispetto alla portata di 7 giorni prima. Su Canale 5 Grande Fratello vip all’esordio era riuscita a strappare una share del 21,6%.



0 Replies to “Catturandi- in nome del padre, quarta puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*