Emilia Clarke: Daenerys Targaryen dà l’addio a Game of Thrones


Emilia Clarke: Daenerys Targaryen dà l'addio a Game of Thrones. La saga di George RR Martin si avvia a grandi passi verso la conclusione. Nell'ottava stagione Emilia Clarke saluta il pubblico e non sarà negli spin off previsti per il futuro.


Le riprese dell’ottava stagione di Game of Thrones (Il Trono di Spade), sono oramai concluse. La serie andrà in onda nel 2019 sulla HBO. Attualmente tutti gli episodi sono in post produzione in attesa della messa in onda che, come sempre, avviene nella primavera dell’anno successivo alle riprese.

La novità è che Emilia Clarke, amatissima interprete di Daenerys Targaryen, conclude con l’ottava stagione la sua presenza all’interno della serie. Niente spin-off per lei.

Come sempre le anticipazioni e gli spoiler su Il Trono di Spade sono difficilissimi da reperire. A mettere sull’avviso dell’addio di Emilia Clarke è stato il saluto che l’attrice ha fatto all’Irlanda che l’ha ospitata per quasi 10 anni sul set della serie dei record.

L’attrice inoltre è stata avvistata a Belfast, nei dintorni dei Titanic Studios, dove si sono svolte molte delle riprese degli interni della serie.

A convincere dell’addio è stato un post su Instagram in cui la si vede salutare da lontano l’Irlanda. La Clarke infatti aveva scritto: «sono saltata su una barca diretta su un’isola per salutare la terra che è stata la mia casa per quasi 10 anni. È stato un viaggio incredibile, non avrei mai creduto di poter vivere un’esperienza così esaltante. E mi mancherà per sempre. Grazie #gameofthrones».

Molte le risposte commosse dei suoi colleghi che le hanno rivolto apprezzamenti lusinghieri assicurandole di non dimenticarla mai.

La saga di Game of Thrones, nata dai romanzi di George RR Martin si avvia verso la conclusione. Ma Il Trono di Spade non finisce con l’ottava stagione. Infatti, come vi abbiamo anticipato, ci saranno tanti spin-off dedicati ai vari personaggi principali. Ma purtroppo tra questi non è contemplato quello di Daenerys Targaryen. L’attrice ha dunque veramente salutato la saga di George RR Martin.

D’altra parte l’ottava stagione prevede, da quelle poche notizie che sono circolate, una vera e propria strage di personaggi. Ne dovrebbero morire addirittura oltre 20, e tra questi potrebbe anche esserci Daenerys Targaryen, la madre di draghi. In ogni caso anche se gli sceneggiatori la facessero sopravvivere, il suo addio è stato definitivo. E se non sarà lei a morire potrebbe toccare a Jon Snow (Kit Harington) che già era dato per morto nella sesta stagione ma poi gli sceneggiatori erano riusciti a farlo tornare in vita a furor di popolo.

Tra i personaggi destinati a soccombere potrebbero esserci anche il Re della notte, oppure Nymeria e Ghost. La prima è una regina guerriera e il secondo è sempre un metalupo figlio illegittimo di Ned Stark.

C’è da aspettarsi che l’esordio dell’ottava ed ultima stagione in Italia avverrà su Sky Atlantic, rete della piattaforma satellitare Sky dove sono andata in onda tutte le stagioni precedenti.

La settima stagione aveva debuttato sulle TV mondiali con 3 mesi di ritardo rispetto agli anni precedenti. Infatti era stata girata non più nei mesi estivi ma addirittura in inverno inoltrato tra dicembre e marzo, per riprodurre meglio l’effetto della terribile tormenta che si doveva abbattere su Westeros.



0 Replies to “Emilia Clarke: Daenerys Targaryen dà l’addio a Game of Thrones”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*