Formula 1, il GP di Abu Dhabi


Tutti gli appuntamenti televisivi per seguire il Gran Premio di Abu Dhabi


Si chiuderà, negli Emirati Arabi, tra cultura, tradizione e spiritualità, il Mondiale 2015 di Formula 1, con la Ferrari pronta per l’ultimo assalto alla Mercedes. Il Gran Premio Di Abu Dhabi, ultima tappa della stagione in corso, è visibile in diretta su Sky Sport F1 HD e sui 5 canali del mosaico interattivo in HD.


Si corre su una pista creata per stupire, immersa in un impianto di illuminazione straordinario. Prodigi ingegneristici e un parco dei divertimenti dedicato al marchio per eccellenza del mondo delle quattro ruote: Ferrari.Ecco i temi del weekend:  

•    Ultimo sforzo: Sebastian Vettel, ma anche Kimi Raikkonen, sempre più vicini alla Mercedes, possono mettere in difficoltà gli “argentati”. Le caratteristiche della pista araba sono adatte a concedere buone speranze ai tifosi della Rossa.
•    Si guarda già al 2016: Mercedes sotto pressione. Si pensa non solo a un bilancio sulla stagione in chiusura, ma anche alla rivoluzione incombente tra i motoristi, alle nuove regole sugli pneumatici, alla ricerca dello spettacolo.
•    Giochi aperti in GP3: nelle ultime due gare, l’italiano Luca Ghiotto del team Trident a caccia del titolo mondiale contro il francese Esteban Ocon.

Vettel racconta la sua carriera a tempo di musica. Tra sabato 28 e domenica 29 novembre, in onda in tre parti diverse un divertente gioco tra pop e F1.
Ai telespettatori e ai follower dei canali social ufficiali di Sky Sport F1 HD, verranno chiesti i loro highlights su una decina di argomenti.
Tra le attività dello splendido parco tematico dedicato alla Ferrari, anche un kartodromo che, come tradizione, ospita la sfida tra Vettel e Raikkonen contro giornalisti e talent di diverse nazioni. Federica Masolin sarà la Team Principal della squadra azzurra.  
 L’ ”Uomo nel mirino” sarà Lewis Hamilton, tra genio e sregolatezza

I motori si accendono venerdì 27 novembre, con i primi giri in pista: alle 7 le prove libere della GP3(alle 12.10 le qualifiche), mentre alle 8.15 quelle della GP2(alle 16.10 le qualifiche). Le prove libere della F1saranno in diretta dalle 10(pre dalle 9.45 e post alle 11.30). La seconda sessione scatterà alle 14 (pre dalle 13.45 e post dalle 15.30), mentre alle 17.15ci sarà la conferenza stampa dei Team Principal (in differita). Il Paddock Live Show è in programma alle 18.

Sabato 28 novembre si apre alle 11 con la terza sessione di prove libere di F1 (pre dalle 10.45 e post dalle 12). Alle 14 le qualifiche, precedute dal Paddock Live delle 13 e seguite da quello delle 15.15.
In occasione delle prove ufficiali, entra in gioco l’esclusivomosaico interattivo in Alta Definizione a 5 canali, disponibile per la diretta delle 14. Inoltre, sarà possibile rivedere le qualifiche anche alle 16.45, alle 18.4 5e alle 21.00, sempre su Sky Sport F1 HD. Alle 15.35 sarà la volta della gara 1 di GP2, mentre chiuderà il programma il Paddock Live Show delle 18.

Aprono il programma la gara 2 della GP3, alle 9.55, e la sprint race della GP2, alle 11.15. Alle 12.25, poi, il Paddock Liveguiderà gli appassionati fino al via della gara di F1, alle 14, in diretta sul canale 207 e sui canali del mosaico interattivo in HD. Seguirà il post gara (dalle 16.00) e alle 16.30 Paddock Live Ultimo Giro, con le domande da casa attraverso i canali Social di Sky Sport F1 HD. La gara sarà trasmessa in replica anche alle 17.00, alle 20.30 e alle 23.00. Alle 19, appuntamento con Fabio Tavelli, Leo Turrini, Matteo Bobbi, Michela Cerruti e Francesco Mandelliin Race Anatomy.

Squadra al completo per il gran finale: telecronache F1 di Carlo Vanzini, rientra in pista Roberto Chinchero, al commento con Marc Gené. Per le intervistedal Paddock, accanto a Federica Masolin, ci sono Jacques Villeneuvee Davide Valsecchi. Inviata ai box Mara Sangiorgio. Lucio Rizzica e Marcello Puglisi saranno al microfono di GP2 e GP3. Le grafiche tridimensionali sono di Fabiano Vandone, per i dettagli tecnici all’interno dello Sky Box, lo studio che svela i segreti dell’aerodinamica attraverso la realtà aumentata.


Gli appassionati di motori possono vivere l’adrenalina dei weekend di gara anche attraverso il canale ufficiale di Sky Sport F1 HD (fb.com/SkySportF1HD e @SkySportF1HD), interamente dedicato al racconto live, all’approfondimento e all’interazione sui principali temi del Mondiale. Appuntamento fisso con le rubriche social Cabina Aperta, per interagire direttamente con la cabina di commento, e Ultimo Giro, per approfondire quanto successo in pista subito dopo le gare. Tutto questo con l’hashtag#SkyMotori.
La pagina web Sky Sport F1 HD è on line all’indirizzo skysporthd.it/f1,ottimizzata per tutti gli smartphone e ricca di informazioni dedicate al mondo della F1. Tutto il Mondiale in tempo reale con notizie, live commentary, approfondimenti, fotogallery e video esclusivi. Si torna in pista anche con FantaGP: il fantagioco gratuito ha una nuova veste grafica e la possibilità di schierare una Fantasquadra per il Mondiale 2015.  

Gli appuntamenti nei dettagli

Venerdì 27 novembre
7.00: prove libere GP3
8.15: prove libere GP2
9.45: Paddock Live – Pre Prove Libere 1 F1
10: Prove Libere 1F1
11.30: Paddock Live – Post Prove Libere 1
12.10: qualifiche GP3
13.45: Paddock Live – Pre Prove Libere 2
14.00: Prove Libere 2F1
15.30: Paddock Live – Post Prove Libere 2
16.10: qualifiche GP2
17.15: conferenza stampa Team Principal (differita)
18.00: Paddock Live Show

Sabato 28 novembre
10.45: Paddock Live – Pre Prove Libere 3 F1
11.00: Prove Libere 3F1
12.00: Paddock Live – Post Prove Libere 3 F1
13.00: Paddock Live – Pre Qualifiche F1
14.00: qualifiche F1 (replica ore 16.45/18.45/21)
15.15: Paddock Live – Post Qualifiche
15.35: gara 1 GP2
18.00: Paddock Live Show

Domenica 29 novembre
9.55: gara 2 GP3
11.15: sprint race GP2
12.25: Paddock Live – Pre Gara
14.00: Gara (replica ore 17/20.30/23)
16.00: Paddock Live – Post Gara
16.30: Paddock Live – Ultimo Giro
19.00: Race Anatomy F1



0 Replies to “Formula 1, il GP di Abu Dhabi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*