Mondiali di nuoto 2017 dal 14 al 30 luglio su Rai ed Eurosport


Dal 14 luglio e fino al 30 luglio 2017, ci saranno i Campionati Mondiali di Nuoto giunti alla diciassettesima edizione che quest'anno si svolge a Budapest in Ungheria


Dal 14 luglio e fino al 30 luglio 2017, sono in calendario i Campionati Mondiali di Nuoto giunti alla diciassettesima edizione che quest’anno si svolge a Budapest in Ungheria. Da venerdì dunque il palinsesto sportivo della Rai sarà impegnato a trasmettere le dirette delle varie competizioni. La mattina sarà Rai Sport +HD a mandare in onda le varie gare, il pomeriggio e la sera invece tocca a Rai 2, seguendo così un trend che c’era già stato lo scorso anno in occasione delle Olimpiadi a Rio de Janeiro. Ricordiamo che Rai 2 era diventata la rete olimpionica 24 ore su 24.

Anche Sky seguirà i Campionati del Mondo di Nuoto attraverso i canali Eurosport.

Oltre alle varie specialità di nuoto in vasca e in acque libere, i telespettatori potranno seguire, tra gli altri sport, il nuoto sincronizzato, i tuffi e la pallanuoto.

Tra gli atleti italiani, i più attesi sono Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri, già vincitori di Rio 2016. Ma naturalmente c’è grande attesa anche per il Settebello ed il Setterosa.

Venerdì 14 Rai 2 e Rai Sport trasmettono la cerimonia d’apertura della rassegna sportiva, dopodiché sempre sugli stessi canali si comincia con le qualificazioni dei tuffi dal trampolino di un metro.

Il giorno successivo, il 15 luglio, andrà in onda la finale dei tuffi dal trampolino femminile, la finale maschile prevista per il giorno dopo 16 luglio.

guadalajara 2017 mondiali di nuoto

Per quanto riguarda le partite di pallanuoto c’è anche grande attesa perché l’Italia due anni fa si classificò al quarto posto. Quest’anno esordirà contro la Francia il 17 luglio.

Gli appuntamenti di Rai 2 prevedono dirette alle 18:30 e, successivamente, alle 20:00. Un lungo pomeriggio dunque dedicato al nuoto nel corso del quale gli inviati e i telecronisti spiegheranno ai telespettatori tutto quanto accade.

Anche Eurosport farà una full immersion in acqua soprattutto dal 14 al 22 luglio. Sarà proposta una copertura dell’evento in diretta che comprende sia i turni eliminatori sia le finali. Il commento delle gare è affidato a Gianmario Bonzi e Nicola Marconi, ex nuotatore italiano di tuffi e vincitore di tre medaglie d’oro ai Campionati Europei in carriera.

federicapellegrini

A partire da domenica 23 luglio il testimone passa invece ai nuotatori. Per una settimana Eurosport prevede due sessioni giornaliere: quella del mattino dedicata alle batterie e quella del pomeriggio dedicata alle finali. Nel ruolo di spalla tecnica di Gianmario Bonzi ci sarà Lorenzo Vismara, vincitore di un argento mondiale, di 11 medaglie europee e di moltissimi titoli italiani.

Per quanto riguarda i tuffi, dopo il ritiro di Tania Cagnotto (che si è data alla pubblicità come testimonial), le speranze italiane sono riposte tutte in Elena Bertocchi doppio oro europeo a Londra e su Maicol Verzotto nel sincronizzato misto dal trampolino di tre metri. Naturalmente le punte di diamante, come vi abbiamo già detto, sono Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri.

Sul portale di Raiplay sarà disponibile tutto il servizio di streaming.



0 Replies to “Mondiali di nuoto 2017 dal 14 al 30 luglio su Rai ed Eurosport”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*