logo


Una biblioteca, un libro: dal 4 dicembre su Tv2000

- Scritto da 

La rete diretta da Paolo Ruffini lancia un nuovo progetto: si tratta di Una biblioteca, un libro, cliclo di documentari in onda a partire da domenica 4 dicembre alle 13.45.Tv2000 propone un ciclo di appuntamenti dedicato alle biblioteche storiche del nostro paese, luoghi di identità culturale. L'intento è duplice: da un lato compiere un vero viaggio nel tempo, dall'altro quello di cercare di rivolgersi ai giovani, per far scoprire loro la passione per il nostro patrimonio lettarario.



Non è dunque un caso che il programma sia stato presentato questa mattina non solo ai giornalisti, ma anche a una vasta platea di studenti liceali. Così come non è casuale nemmeno la scelta del Ministero dei Beni Culturali a Roma, per l'esattezza la sala Crociera del Collegio Romano, dove sono archiviati alcuni fondi di pregio della Biblioteca di Archeologia e Storia Dell'Arte. 

Introdotti dal ministro Dario Franceschini, i documentari di Una biblioteca, un libro saranno sette. Ci saranno quella dell'Abbazia di Montecassino, la Riccardiana di Firenze, la Malatestiana di Cesena, la Badia di Cava (Salerno) e, per quanto riguarda Roma, la Nazionale Centrale, l'Angelica e la biblioteca del Centro Sperimentale di Cinematografia. A condurre i telespettatori attraverso le opere in esse custodite, uomini di cultura che spaziano dalla filosofia alla storia: Valerio Magrelli, Remo Bodei, Gennaro Sasso, Franco Cardini, Mario Insenghi, Carlo Cecchi, Giancarlo Giannini e Caterina D' Amico.

biblioteca cava dei tirreni

Le grandi biblioteche sono universi di storie tramandate attraverso millenni. "In un momento storico in cui l'accelerazione non consente le sedimentazione, libri e biblioteche sviluppano germi che esistono in forma latente", spiega il filosofo Remo Bodei durante la conferenza. "I testi scoperti in alcune biblioteche hanno capovolto la cultura del  tempo, basti pensare al De Rerum Natura". Oppure ai cambiamenti innescati da Il Capitale di Marx: "L'hanno letto in pochissimi, perché è difficilissimo. Eppure ha avuto una divulgazione talmente ampia, da poter dimostrare come molti libri possano cambiare il mondo".




La tv si mette al servizio del libro, con un connubio il cui obiettivo è di promuovere la lettura e far conoscere i tesori che le biblioteche conservano. Quando si entra in un luogo qual è la biblioteca, ogni volta il rapporto con la cultura si arricchisce e si rinnnova.
L'augurio da parte di Bodei e degli altri studiosi intervenuti è anche di poter tornare alla fisicità dei libri, "perché la possibilità di leggere senza possedere è un'esperienza debole". Che poi gli italiani leggano poco è risaputo: in un recente studio è emerso che il 42% degli intervistati legge appena un libro in un anno, mentre solo il 13,7% supera i tre volumi annuali; i restanti invece, non leggono affatto.

Realizzata dalla regista e autrice Maria Teresa De Vito, la serie di documentari vuole essere un viaggio alla riscoperta dei nostri tesori letterari. Ma anche, inevitabilmente, uno stimolo alla lettura stessa. Il progetto gode del Patrocinio del Ministro  per i beni e le attività culturali.

Ultima modifica Martedì, 29 Novembre 2016 18:45
Irene Natali

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

"Da Venezia è tutto" con Concita De Gregorio su Rai 3 dal 30…

05-08-2017 Informazione Massimo Luciani

Anche quest'anno la Rai dedica una particolare attenzione alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia giunta quest'anno alla 74esima edizione...

Vai alla news

"Selection day" e "Again" ecco le 2 serie prodotte…

05-08-2017 Soap e serie tv Riccardo Chiaravalli

 Il gigante dello streaming online a livello mondiale Netflix, ha recentemente annunciato la produzione di due serie originali made in...

Vai alla news

Patrizio Rispo: "In 20 anni di Un posto al Sole ho suonato tutte …

06-08-2017 Interviste Alessandro De Benedictis

Dopo il nostro racconto della giornata sul set di Un posto al sole e le interviste a Luca Ward e...

Vai alla news

"The Last Tycoon" dal 28 luglio su Amazon

28-07-2017 Soap e serie tv Biagio Esposito

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Festival delle tv di Montecarlo lo scorso giugno, il serial "The Last...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo