logo


 Il Reate Festival, previsto dal prossimo settembre nella cittadina di Rieti e arrivato alla nona edizione, giunge su  Rai RadioTre, giovedì 13 luglio alle 22,30. La manifestazione, realizzata grazie alla collaborazione con l’Accademia di S.Cecilia e il Teatro dell’Opera di Roma, si svolge prevalentemente nell’imponente Teatro Flavio Vespasiano, sotto la presidenza di Gianni Letta, la direzione artistica della musicologa Lucia Bonifaci e la direzione onoraria di Bruno Cagli, già Presidente-Sovrintendente dell’Accademia di S.Cecilia.



I programmi del Festival sono tutti rivolti al repertorio lirico e sinfonico europèo e comprendono concerti anche cameristici e corali dal barocco in poi, spesso restituendo opere rare oppure poco eseguite, come l’anno scorso “Il barbiere di Siviglia” di Giovanni Paisiello, melodramma settecentesco ben precedente il capolavoro popolarissimo di Rossini. L’anno scorso il Festival, per il 70° anniversario della Repubblica Italiana, commissionò a tre giovani compositori – Lucio Gregoretti, Fausto Sebastiani e Roberta Vacca - un’opera ciascuno, ispirata e tre grandi anniversari politici.

roberta vacca

                                                               Roberta Vacca

Il concerto “Tre compositori per tre anniversari” ebbe luogo il 7 novembre 2016: ed è quello che ascolteremo su Rai Radio3 il prossimo 13 luglio, come detto. Gli anniversari sono stati quello del passaggio dalla Monarchia alla Repubblica affidato a Lucio Gregoretti, quello dell’Istituzione dell’Assemblea Costituente per Fausto Sebastiani, infine il riconoscimento del diritto di voto alle donne, elaborato da Roberta Vacca.

bruno cagli

                                                                            Bruno Cagli

Gregoretti, con la sua opera musicale “Momenti difficili”, liberamente tratta dal film di Dino Risi “Una vita difficile” del 1961, ha ripercorso le problematiche e le tensioni che accompagnarono la scelta dell’istituzione repubblicana da parte dei cittadini italiani. Sebastiani, con “Il vento in via della Chiesa Nuova”, fa rivivere la vita ascetica, ma accesa di grandi speranze e ideali, dei Padri Costituenti, in gran parte riuniti in un ‘cenacolo’ in via della Chiesa Nuova.



Infine Roberta Vacca ha musicato testi tratti da Aristofane, con versi di Giovanni D’Alò, Emily Dickinson e Anna Maria Giancarli, assemblandoli e intitolandoli “Diritto e rovescio”, riferiti al vessato problema del voto alle donne. Ha eseguito le tre composiozioni l’Ensemble Roma Sinfonietta diretto da Gabriele Bomolis, col soprano Chiara Pieretti e la voce recitante di Armando De Ceccon.

Ultima modifica Martedì, 11 Luglio 2017 22:02
Paola Pariset.

Giornalista, specializzata nell'ambito dell'arte della musica, della danza e non solo.

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

"Da Venezia è tutto" con Concita De Gregorio su Rai 3 dal 30…

05-08-2017 Informazione Massimo Luciani

Anche quest'anno la Rai dedica una particolare attenzione alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia giunta quest'anno alla 74esima edizione...

Vai alla news

"Selection day" e "Again" ecco le 2 serie prodotte…

05-08-2017 Soap e serie tv Riccardo Chiaravalli

 Il gigante dello streaming online a livello mondiale Netflix, ha recentemente annunciato la produzione di due serie originali made in...

Vai alla news

Patrizio Rispo: "In 20 anni di Un posto al Sole ho suonato tutte …

06-08-2017 Interviste Alessandro De Benedictis

Dopo il nostro racconto della giornata sul set di Un posto al sole e le interviste a Luca Ward e...

Vai alla news

"The Last Tycoon" dal 28 luglio su Amazon

28-07-2017 Soap e serie tv Biagio Esposito

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Festival delle tv di Montecarlo lo scorso giugno, il serial "The Last...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo