Fernanda Pivano. L’altra America su Sky Arte HD


Il docu- film va in onda questa sera nel giorno in cui la grande scrittrice avrebbe compiuto 100 anni. L'appuntamento è su Sky Arte.

 C’è un legame molto forte tra Fernanda Pivano, Vasco Rossi, Michael Cunningham, Piero Pelù, Jovanotti, Fabrizio De Andrè, Marco Castoldi in arte Morgan. Qual è un tale legame, ci viene spiegato questa sera nel film Fernanda Pivano. L’altra America, pellicola firmata da Rossana De Michele e scritta con Stefano Senardi.

Il film è una produzione originale Sky Arte in onda oggi 18 luglio, nel giorno in cui la grande scrittrice avrebbe compiuto 100 anni. Alle 21:15 sul canale 120 e 400 di Sky Fernanda Pivano. L’altra America svelerà i telespettatori lo spirito curioso e anticonformista della scrittrice e traduttrice, chiamata affettuosamente Nanda, che ha fatto conoscere al nostro Paese personaggi come Ernest Hemingway e la beat generation.

È stata sempre lei, Fernanda Pivano, a far arrivare in Italia capolavori della letteratura, a cominciare dalla leggendaria Spoon River Anthology di Edgar Lee Masters. Un libro conosciuto grazie a Cesare Pavese che gliene regalò una copia e lei se ne innamorò immediatamente. Si tratta di una raccolta di poesie che il poeta statunitense Edgar Lee Masters pubblicò tra il 1914 e il 1915 sul Mirror di St. Louis. Ogni poesia racconta, in forma di epitaffio, la vita di una delle persone sepolte nel cimitero di un immaginario paesino del Midwest statunitense.

Anni dopo Fabrizio De Andrè, con il suo aiuto, riuscì a trasferire alcune delle poesie in musica dando vita al disco “Non al denaro, non all’amore né al cielo”. Ma soprattutto, tra la Pivano e De Andrè si instaura un fortissimo legame di amicizia che si è andato sempre più rinsaldando.

Fernanda Pivano ha avuto il merito prima di tutti gli altri, di capire che i cantautori erano i nuovi poeti del tempo. Ed è stata proprio questa intuizione ad allontanarla sempre di più dal mondo degli accademici e ad avvicinarla a personaggi che poi in seguito si sarebbero rivelati grandi come ad esempio Bob Dylan artista insignito, nel 2016, del Nobel per la letteratura. Lei quei testi già li considerava letteratura. Per questo, nel documentario di Sky Arte, a raccontare la vita di Nanda ci sono le voci e i volti di tutti coloro che l’hanno incontrata, a cominciare da Ernest Hemingway, Allen Ginsberg, Jack Kerouac. Vi troveremo anche molte interviste inedite tra cui quelle rilasciate daVasco Rossi, Jovanotti, Vinicio Capossela, Dori Ghezzi, Domenico Procacci, Arnaldo Pomodoro e Sandro Veronesi.

Di Fernanda Pivano ci viene raccontato anche il coraggio nel compiere determinate scelte. A lei si deve la traduzione in Italia del capolavoro di Hemingway “Addio alle armi” per cui fu arrestata in pieno regime di Mussolini. A lei si deve la conoscenza completa dello scrittore in Italia: ne ha realizzato anche una splendida biografia.

 Nel docufilm c’è anche la sua storia d’amore con Ettore Sottsass: il legame con il compagno trasformò la casa dei due in un vero e proprio luogo aperto a tutti gli intellettuali e gli artisti.

Ma si parla anche del periodo più buio di Fernanda Pivano, quello in cui tutti l’avevano dimenticata. Poi tornò in auge grazie allo scrittore McInerney che, sul New York  del1995, le dedicò un articolo intitolato “Grazie Nanda”.



Potrebbe interessarti anche:


0 Replies to “Fernanda Pivano. L’altra America su Sky Arte HD”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*