Meraviglie – la penisola dei tesori su Rai 1 e Rai 4K


Le quattro puntate del programma confermano l'eccellenza tecnologica del 4k a servizio della cultura e dell'arte.


Prende il via questa sera “Meraviglie – la penisola dei tesori“, nuovo programma di Alberto Angela che va in onda in quattro puntate su Rai 1. La trasmissione è fruibile anche su Rai 4K canale 210 della piattaforma satellitare gratuita Tivùsat.

Prosegue in questo modo la collaborazione tra RAI, Eutelsat e Tivùsat sul fronte della TV in Ultra HD sul canale Rai 4K. La sinergia torna a costituirsi, in occasione del programma di Alberto Angela, alla scoperta di alcuni luoghi più belli d’Italia come vi abbiamo già anticipato.

Meraviglie – la penisola dei tesori, le riprese

Tutte le riprese delle quattro puntate in onda il 4, il 10, il 17 e il 24 gennaio sono state realizzate con tecnologie di altissimo profilo. In particolare con riprese in 4K nativo. Naturalmente la visione delle immagini sarà molto particolare e più intensa rispetto a quello che offre un canale normale.

Con questa iniziativa la RAI vuole confermare che il potere dell’Ultra HD via satellite viene messo a servizio della promozione culturale attraverso il mezzo televisivo. Il risultato è una vera e propria innovazione del racconto e dell’esperienza visiva degli utenti.

Alberto Angela, alla vigilia della messa in onda della prima puntata, ci ha tenuto a sottolineare che: “la straordinaria qualità di immagini del 4k consente agli spettatori di immergersi direttamente nelle bellezze dell’Italia e dei siti UNESCO raccontati in ogni puntata“.

Meraviglie – la penisola dei tesori, i contenuti

Come vi abbiamo anticipato “Meraviglie – la penisola dei tesori” sarà un viaggio attraverso i siti UNESCO dell’Italia. Ce ne sono 53 nel nostro paese riconosciuti come patrimonio dell’umanità.

Il patrimonio italiano non solo è il più ricco ma è anche il meglio distribuito in tutte le regioni e abbraccia tutti i periodi storici” afferma Alberto Angela. Le 4 puntate metteranno in evidenza che il merito di tanta ricchezza colturale è soltanto dei nostri antenati, ai quali va il merito di averla saputa conservare nei secoli superando le mille difficoltà dovute soprattutto alle continue guerre che c’erano nelle epoche passate.

In questo senso “Meraviglie – la penisola dei tesori” vuole essere un omaggio a tutti gli italiani affinché possano continuare nell’opera di conservazione del proprio patrimonio e custodirlo per le prossime generazioni. Generazioni che vanno educate al rispetto per l’arte, la cultura e la storia, perchè è questo il maggiore il patrimonio del nostro paese.

In ogni puntata Alberto Angela si interessa di 3 siti UNESCO ubicati al nord, al centro e al sud. Il racconto sarà arricchito dalle testimonianze di molti personaggi noti, scrittori, giornalisti, cantanti, artisti che daranno la propria opinione sui luoghi in cui Alberto Angela si trova settimanalmente e che sono proprio i luoghi nei quali sono nati e cresciuti.

L’esperimento in 4K di questa sera è sicuramente da seguire perché viene aperto un nuovo servizio per la promozione culturale attraverso il mezzo televisivo. Sarà un’esperienza affascinante che ha l’obiettivo di abbattere il diaframma tra la realtà vera e quella virtuale.



0 Replies to “Meraviglie – la penisola dei tesori su Rai 1 e Rai 4K”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*