Storie maledette, la 3 puntata con Luca Varani


La Leosini intervista l'uomo che nel 2013 cancellò il volto dell'allora fidanzata Lucia Annibali


Dopo la puntata di questa sera di Storie Maledette, Franca Leosini dà appuntamento al pubblico di Rai3 per giovedì 4 febbraio alle ore 21.05. Per la terza puntata la conduttrice e ideatrice del programma intervista in esclusiva Luca Varani, il protagonista di una storia davvero efferata che ha colpito e sconvolto l’opinione pubblica per la violenza del gesto compiuto. Luca Varani, infatti, il 16 aprile 2013 lanciò dell’acido sul volto di Lucia Annibali, deturpandola in maniera gravissima.

{module Pubblicità dentro articolo}

Quello sfregio sull’anima è il sottotitolo della puntata e rende bene i drammatici contenuti che la Leosini affronterà con l’interessato. Dopo quel terribile gesto, Varani ha subito due gradi di giudizio: nel secondo, il ricorso in Appello, gli è stata confermata la condanna a 20 anni di reclusione con l’accusa di essere il mandante dell’aggressione con l’acido di Lucia Annibali. Tentato omicidio, lesioni e stalking sono i capi di accusa che ne hanno determinato in maniera inconfutabile e incontestabile la permanenza in carcere. Dovrebbe uscire nel 2033.

Dal 2013 è detenuto nel carcere di Teramo. Ed è in questa sede che la Leosini lo incontrerà. Luca Varani, 38 anni, di Pesaro, ex avvocato, dopo la seconda condanna in appello, aveva intenzione di chiedere gli arresti domiciliari attraverso gli avvocati che lo difendono. I legali avevano motivato la loro richiesta basandosi su due motivi: l’assenza del pericolo di reiterazione del reato visto che Lucia Annibali era ormai uscita dalla sua sfera di interesse. Inoltre Luca Varani intendeva stare accanto a sua figlia di appena due anni, nata dopo la sua carcerazione. La bimba può vedere il padre solo nel parlatorio del carcere. I legali avevano anche fatto notare la condotta del carcerato sempre rispettosa di tutte le regole.

Ma la Annibale si oppose attraverso i suoi avvocati. Venne sottolineato con forza che non si trattava solo del pericolo di reiterazione del reato ma anche del pericolo di fuga. La sorella infatti è residente a Miami. I legali fecero notare anche lo spettro di altri pericoli.

In questi tre anni, Varani non ha mai raccontano quello che davvero è accaduto il 16 aprile 2013, non ha mai dato alcuna spiegazione sui motivi che hanno trasformato l’amore per Lucia in un forte e irrefrenabile sentimento di rabbia.

Sarà Franca Leosini a raccogliere per la prima volta la confessione di Luca Varani. L’uomo svelerà come quella storia d’amore che lo ha ossessionato, lo abbia portato a fare un gesto drammatico. Svelerà anche se è pentito di quanto ha fatto e come pensa al proprio futuro.

Nella prima puntata di Storie maledette, la Leosini aveva intervistato in esclusiva Rudy Guede.



0 Replies to “Storie maledette, la 3 puntata con Luca Varani”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*