Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 6 marzo


I programmi in onda sulle reti pubbliche e private, del digitale terrestre e della piattaforma satellitare


 Domenica 6 marzo. Su Raiuno, alle 21.30, altri due episodi della fiction Tutto può succedere. Nel primo episodio Luca (Fabio Ghidoni) e Giulia (Ana Caterina Morariu) cercano in tutti i modi di avere un figlio. Quando Sara (Maya Sansa) scopre che Ettore (Giorgio Colangeli) ha offerto della birra a Denis (Tobias De Angelis) si infuria con suo padre e racconta ai figli i problemi che può provocare l’alcool.

{module Pubblicità dentro articolo}

Nel secondo episodio, nonostante il suggerimento dei genitori, Federica (Benedetta Porcaroli) accetta l’invito a cena di Lorenzo. Cristina (Camilla Filippi) cerca di recuperare il rapporto con sua figlia. Intanto dopo aver conosciuto il suo nuovo capo, Alessandro (PietroSermonti) cerca un nuovo lavoro.

Su Raitre, alle 21.50, l’attualità con Presa diretta. Riccardo Iacona apre la puntata con Sazi damorire, un’inchiesta sulle cattive abitudini alimentari degli italiani, la loro incidenza sulla salute e sui conti del servizio sanitario nazionale. A seguire “Siria S.O.S. profughi”, storie e testimonianze di uomini, donne e bambini in fuga dalla guerra siriana.

Su Canale 5, alle 21.10,  la terza puntata della fiction A.D.: La Bibbia continua. Tre episodi: La visita. In questo episodio una delegazione dell’imperatore giunge a Gerusalemme per decidere del destino di Pilato (Vincent Regan) che sembra essersi fatto sfuggire di mano la situazione. Il secondo episodio s’intitola, La strada per Damasco. Paolo (Emmett J. Scanlan) continua a dare la caccia a Pietro (Adam Levy), ma, sulla via per Damasco, ha una visione destinata a cambiargli la vita. Il terzo episodio s’intitola, Il ritorno di Saulo: Caifa (Richard Coyle) teme una rivolta dei sacerdoti.

Su Italia 1, alle 21.25, Le Iene show. Primo dei cinque appuntamenti della settimana con il varietà ideato da Davide Parenti. Stasera tocca a Fabio Volo, Miriam Leone e GeppiCucciari introdurre i servizi realizzati dagli inviati del programma. Tra questi c’è anche il comico pistoiese AndreaAgresti, che si occupa spesso di inchieste d’attualità.

{module Pubblicità dentro articolo}

I film della serata da noi consigliati

Su Tv8, alle 21.10, il film storico del 1997, di Steven Spielberg, Amistad, con Morgan Freeman, DjimonHounsou. 1839. 53 schiavi di colore del vascello Amistad riescono a liberarsi e fare rotta verso l’Africa. Bloccati da un a nave americana, saranno processati per omicidio e pirateria.

Su Premium Cinema, alle 21.15, il film commedia del 2013, Come ti spaccio la famiglia, con Jason Sudeikis, Jennifer Aniston. David, spacciatore da quattro soldi, accetta di fare da corriere tra Messico e Stati Uniti. Per riuscire a passare il confine inosservato si spaccia per un perfetto padre di famiglia.

Su Premium Cinema 2, alle 21.15, il film drammatico del 2015, di Silvio Muccino, Le leggi deldesiderio, con Silvio Muccino, Nicole Grimaudo. Giovanni, trainer motivazionale, accetta la sfida di portare tre persone al successo realizzando i loro desideri più profondi. Ma l’incontro con Matilde cambierà la sua vita.

Su Sky Cinema Oscar, alle 21.10, il film biografico del 2014, di Ava DuVernay, Selma – Lastrada per la libertà, con David Oyelowo. 1964. Martin Luther King lotta per il diritto di voto ai cittadini neri degli Stati del Sud. La tensione sale alle stelle quando organizza una marcia di protesta nella città di Selma, in Alabama.

Su Sky Cinema Family, alle 21.00, il film d’animazione del 2010, di ReinhardKlooss, HolgerTappe, Animals United 3D. Stanchi di vedere le foreste scomparire per colpa dell’uomo, l’elefanteAngie e la giraffa Giorgina vanno a New York per fare sentire la loro voce alla Conferenza sull’ambiente.  



0 Replies to “Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 6 marzo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*