Petrolio con Duilio Giammaria sul set de Il Commissario Montalbano


Sono previste per il prossimo 11 aprile le riprese della nuova serie de Il commissario Montalbano. La produzione ha in cantiere la realizzazione di altri due tv movie nei quali sono stati confermati tutti gli attori al completo. E la regia è ancora una volta affidata ad Alberto Sironi che ha firmato tutte le serie precedenti.


Sono previste per il prossimo 11 aprile le riprese della nuova serie de Il commissario Montalbano. La produzione ha in cantiere la realizzazione di altri due tv movie nei quali sono stati confermati tutti gli attori al completo. E la regia è ancora una volta affidata ad Alberto Sironi che ha firmato tutte le serie precedenti.

Ma l’evento singolare è la presenza sul set della fiction, del programma Petrolio condotto da Duilio Giammaria e in onda dallo scorso 28 marzo su Rai 1 in seconda serata. Infatti lunedì 11 aprile l’argomento principale di cui si occupa Duilio Giammaria è la Sicilia intesa come terra rappresentativa dell’Italia. Giammaria con le sue inchieste andrà alla scoperta di tutte le ricchezze e le bellezze dell’isola. E una di queste è proprio la serie Il commissario Montalbano che rappresenta in tutto il mondo l’aspetto migliore della fiction made in Italy. Le vicende del poliziotto di Vigata scritte da Andrea Camilleri sono approdate nelle principali emittenti televisive a livello internazionale ed hanno fatto conoscere la Sicilia producendo anche un indotto turistico molto interessante. Ed è proprio su questo aspetto che insisterà Duilio Giammaria, mostrando elementi e risvolti ancora poco noti in Italia. {module Pubblicità dentro articolo}

Intanto l’11 aprile il primo ciak darà il via a due nuovi episodi tratti dai romanzi “Il covo di vipere” e dal racconto “Come voleva la prassi“. Probabilmente saranno questi i titoli dei nuovi TV movie che andranno in onda su Rai 1 nel 2017.taglioAlta 001995

Dunque la Sicilia rappresenta per l’Italia un vero e proprio “oro nero”, ovvero il Petrolio. Ed è proprio da qui che parte Duilio Giammaria per evidenziare ancora una volta come le ricchezze del nostro territorio possono essere sfruttate nel migliore dei modi per contribuire alla rinascita dell’economia in Italia.

La responsabilità in quest’ottica della serie Il commissario Montalbano è quindi davvero grande. Soprattutto se si pensa che le ultime due puntate andate in onda il 29 febbraio e il 7 marzo hanno addirittura sfondato il tetto del 40% di share facendo così concorrenza perfino alle serate del Festival di Sanremo. E ancora in replica gli ascolti si mantengono sul 30% riuscendo quasi puntualmente a superare la concorrenza rappresentata in questi ultimi tre lunedì dall’Isola dei Famosi su Canale 5. Infatti Rai 1 cavalcando l’onda mediatica della creatura di Camilleri ha proposto le repliche non solo al lunedì ma anche al venerdì. {module Pubblicità dentro articolo}

L’attesa dunque è per la puntata dell’11 aprile di Petrolio per vedere come Duilio Giammaria ha indagato sul fenomeno Montalbano, su quello che rappresenta la serie per la Sicilia e anche per l’Italia.



One Reply to “Petrolio con Duilio Giammaria sul set de Il Commissario Montalbano”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*