Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 2 agosto


I programmi in onda sulle reti pubbliche e private, del digitale terrestre e della piattaforma satellitare


I telefilm la faranno da padrone, affiancati da qualche talk show d’attualità ancora in onda, dei film e approfondimenti storici in concomitanza con l’anniversario dell’attentato alla stazione di Bologna; tutto questo offre la prima serata di martedì 2 agosto. Su Rai1 debutta la terza stagione di Cedar Cove.

{module Pubblicità dentro articolo}

La serie riprenderà proprio da un colpo di scena: Olivia va via da Seattle, lasciando Jack, mentre questo la cerca disperatamente, tornando a Cedar Cove per cercare un riavvicinamento. Qui, però, avrà una brutta sorpresa, poichè Olivia sarà in compagnia del nuovo procuratore distrettuale, Paul, il quale si mostra molto interessato a lei.

Altre emozioni forti su Rai2 con altri episodi di NCIS, Unità anticrimine. Durante un’esercitazione in mare, viene recuperato il cadavere di un membro dell’equipaggio di una nave mercantile. Tutto fa pensare che il cargo sia stato sequestrato da un gruppo di pirati. A seguire tradizionali appuntamenti del martedì con i protagonisti di NCIS Los Angeles e il meglio di Un made in sud, presente nel programma A sud di made in sud.

Quarto appuntamento con la serie La meglio gioventù, in onda su Rai3. La saga familiare che si dipana dall’Italia del 1966 a quella del 2003, questa sera giunge al termine. La pellicola narra la storia di una famiglia di Roma, i Carati, concentrandosi principalmente sulle figure dei due fratelli Matteo (Alessio Boni) e Nicola (Luigi Lo Cascio).

Su La7 spazio ad uno speciale di In onda. Il talk show di attualità condotto da David Parenzo e Tommaso Labate, si allarga dalla fascia preserale, per trattare i temi caldi del momento.

Terminato Temptation Island, su Canale5 va in scena il film Angeli – Una storia d’amore con Raul Bova e Vanessa Incontrada. Claudio è un quarantenne che si gode i suoi soldi e passa con facilità da una ragazza a un’altra. Non sa che presto dovrà fare i conti con l’amore che proverà per Luisa. E non sa che, da lassù, hanno scelto proprio lui come candidato ideale per diventare un Angelo!

Su Italia1 vanno in onda i nuovi episodi della terza stagione della serie tv Chicago Fire. A Chicago arriva Megan, la sorella di Shay. È l’occasione per un riavvicinamento tra i due. Kelly continua a portare avanti le indagini con il Capitano Cunningham e riceve la telefonata di Hadley, un piromane che afferma di aver ricevuto notizie sull’incendio in cui Shay ha perso la vita.

commissario schuman

Grandi ritorni anche su Rete4 con la nona serie del telefilm Il commissario Schumann. Lungo l’aerovia dell’aeroporto berlinese viene rinvenuto il cadavere di una assistente di volo, Ricarda Lohberg. La morte non è ascrivibile a una caduta dall’alto, ma a un banale colpo al cranio, cui è seguita la caduta. Le indagini si snodano attorno alla personalità di Ricarda, una bella donna di mezza età consapevole del proprio fascino, ma incapace di accettare il tempo che passa.

All’interno della giornata dedicata alla commemorazione dell’anniversario della strage della stazione di Bologna, nel 1980, Rai Storia trasmette in prima serata il documentario Non arretreremo! – Zangheri, il sindaco professore. Il sindaco Renato Zangheri, intellettuale ed esponente del Pci, da subito pone pubblicamente domande dure e precise, e promuove iniziative per far capire che la sua città è stata gravemente ferita, ma è in grado di reagire

{module Pubblicità dentro articolo}

Infine appuntamento tradizionale con il cinema su Rai5 con il film Una separazione. Nell’Iran di oggi, una coppia borghese sul punto di espatriare affronta invece una separazione. L’uomo infatti sceglie di non seguire la moglie all’estero, ma di restare al fianco dell’anziano padre. La pellicola ha vinto un Golden Globe e miglior film straniero ai Premi Oscar 2012, è stato anche il primo film iraniano a conquistare l’Orso d’oro.

{module Macchianera}



0 Replies to “Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 2 agosto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*