logo


#MaipiùBullismo parla Pablo Trincia (Video)

- Scritto da 

 Pablo Trincia è il conduttore delle quattro puntate dal titolo #MaipiùBullismo in onda su Rai 2 a partire da questa sera. Si tratta di quattro seconde serate con l'obiettivo di sconfiggere il bullismo, una vera e propria piaga sociale che coinvolge non solo la scuola ma anche le famiglie la comunità e l'intera società.




Pablo Trincia racconta nella intervista rilasciata al nostro sito come si siano messi in moto meccanismi necessari a prevenire il fenomeno. Innanzitutto spiega Trincia, la Rai e il Ministero dell'Università e della Ricerca hanno unito le proprie forze per la realizzazione del programma e di tutte le iniziative legate alla lotta contro il bullismo.
Il programma di Rai 2 avrà anche una futura diffusione nelle scuole, al di là della messa in onda che dura quattro settimane. In concomitanza è stata lanciata la campagna di sensibilizzazione che sarà articolata su più livelli e coinvolgerà anche trasmissioni come Uno Mattina, La vita in diretta, Sbandati, I fatti vostri, Detto fattoAgorà, Geo sul piccolo schermo. Per quanto riguarda la radio a farsi promotori del lancio della campagna di sensibilizzazione sono Caterpillar, Non è un paese per giovani, Me anziano you Tuber, Tutta la città ne parla.
Noi andiamo nelle scuole, parliamo con i ragazzi che sono stati vittime di bullismo, ascoltiamo le loro famiglie mettiamo in luce il punto di vista di chi ha subito prevaricazioni violenze quotidiane e umiliazioni, dice Pablo Trincia alla nostra giornalista Irene Natali.

Il conduttore sottolinea come il programma di Rai 2 sia il primo social coaching televisivo pensato non soltanto per raccontare e denunciare ma soprattutto per aiutare i giovani che subiscono tale fenomeno ad uscire dall'isolamento, trovare soluzioni, cercare di interagire con l'ambiente circostante e riconquistare la propria dignità personale.



Pablo Trincia è un giornalista molto amato dai più giovani e, utilizzando il linguaggio proprio degli under venti, interagisce con tutti coloro che subiscono tali azioni deplorevoli. Ma si mette anche in contatto con chi le provoca cercando di ristabilire tra le due parti un clima il più possibile sano e positivo. Trincia avrà incontri con i ragazzi e le loro famiglie.

 Ogni puntata si conclude con un incontro finale con coloro che stanno in qualche modo contribuendo in maniera negativa dall'esperienza. Trincia insomma vuole spiegare ai ragazzi che anche una semplice battuta fatta in un determinato modo può ferire e creare disagio in chi la subisce. Pablo Trincia spiega che il programma è un format internazionale trasmesso in Olanda e Belgio ed è in corso di preparazione anche in altri dodici paesi nel mondo.

Ultima modifica Mercoledì, 23 Novembre 2016 16:42
Redazione

La nostra redazione

Lascia un commento

Gentile lettore, dopo aver premuto il pulsante "INVIA COMMENTO", attendi il messaggio dell'avvenuto invio dello stesso in attesa di moderazione senza effettuare un nuovo invio. Sarà nostra cura validare il prima possibile il commento affinchè sia visibile

Cerca nel sito

In evidenza

"Da Venezia è tutto" con Concita De Gregorio su Rai 3 dal 30…

05-08-2017 Informazione Massimo Luciani

Anche quest'anno la Rai dedica una particolare attenzione alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia giunta quest'anno alla 74esima edizione...

Vai alla news

"Selection day" e "Again" ecco le 2 serie prodotte…

05-08-2017 Soap e serie tv Riccardo Chiaravalli

 Il gigante dello streaming online a livello mondiale Netflix, ha recentemente annunciato la produzione di due serie originali made in...

Vai alla news

Patrizio Rispo: "In 20 anni di Un posto al Sole ho suonato tutte …

06-08-2017 Interviste Alessandro De Benedictis

Dopo il nostro racconto della giornata sul set di Un posto al sole e le interviste a Luca Ward e...

Vai alla news

"The Last Tycoon" dal 28 luglio su Amazon

28-07-2017 Soap e serie tv Biagio Esposito

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Festival delle tv di Montecarlo lo scorso giugno, il serial "The Last...

Vai alla news


Seguimi sui vari social network

facebook twitter google plus Youtube linkedin

 
maridacaterini.it è una testata giornalistica
iscritta dal 02/12/2015 al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015
P.Iva 05263700659
Tutti i diritti riservati - Area riservata

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo