Linea Bianca la seconda puntata del 31 dicembre a Cervinia, anticipazione


Linea Bianca continua al suo viaggio sulle montagne sia italiane che straniere. La seconda puntata che andrà in onda sabato 31 dicembre alle ore 14:00 su Rai1 porterà i telespettatori sul Monte Cervino.


Linea Bianca continua al suo viaggio sulle montagne sia italiane che straniere. La seconda puntata che andrà in onda sabato 31 dicembre alle ore 14:00 su Rai1 porterà i telespettatori sul Monte Cervino.

Dopo la prima puntata che ha avuto come palcoscenico spettacolare le vette innevate del Trentino, Massimiliano Ossini e Alessandra Del Castello, i due conduttori, si spostano lungo tre vallate di due nazioni: Italia e Svizzera. Arrivano così sul Monte Cervino e il loro sarà un lungo excursus nel cuore della Valle d’Aosta, in particolare nel comprensorio di Breuil – Cervinia

Nell’immaginario televisivo dei telespettatori il Monte Cervino è legato a Mike Bongiorno che, nel lontano 1976, da quella altezza reclamizzava la grappa Bocchino all’insegna dello slogan “sempre più in alto“. Lassù, a 4478 metri, mentre si stavano realizzando le riprese, il celebre presentatore rimase bloccato per circa due ore a causa di un maltempo improvviso. Lo stesso Mike Bongiorno aveva raccontato quanto accadde.

Lo avevano portato lì con l’elicottero e lo lasciarono per girare le riprese dello spot dicendogli che il velivolo aveva bisogno di fare rifornimento e che sarebbe tornato dopo 10 minuti. Ma improvvisamente arriva una bufera e Mike si trovò in mezzo alle nuvole con un vento che per poco non lo portava via. L’elicottero a causa di questa bufera non poteva salire a riprenderlo. Nei ricordi di Mike quell’avvenimento fu uno dei più drammatici della sua vita. Pensava di essere spacciato quando all’improvviso vide un cavo e vi si agganciò subito. Il cavo era stato lanciato dall’elicottero che non aveva potuto avvicinarsi di più per  far salire a bordo il presentatore. Questo avvenimento sarà ha raccontato nella puntata del 31 dicembre.

Per ricordare il re del quiz in questa particolare location ci sarà proprio il figlio Nicolò Bongiorno che svelerà l’intenso rapporto del celebre padre con la montagna.cervinia linea bianca massimiliano ossini

L’excursus di Massimiliano Ossini e Alessandra Del Castello prosegue attraverso paesaggi di una emozionante bellezza. I due incontrano i maestri della scuola di sci di Cervinia che si mettono alla prova in una spettacolare discesa sulla pista da sci più lunga d’Europa per salutare il 2017 oramai alle porte.

La seconda puntata avrà anche molti ospiti. In particolare ci saranno Simone Origone vincitore della Coppa del Mondo del 2015 e possessore del maggior numero di titoli mondiali, Pino Maynet recordman del 1975, Valentina Greggio che ha fissato il record del mondo femminile sempre nel campo dello sci. Insomma si affronterà il discorso neve – sci sotto tutti i punti di vista. {module Pubblicità dentro articolo}

E poi spazio alla gastronomia e alle tradizioni locali, soprattutto alla lavorazione dei tipici formaggi per i quali la zona del Monte Cervino è nota non solo in Italia. Ossini e la Del Castello arriveranno poi a Chamois, un piccolo paese che conta solo 90 abitanti. Qui incontreranno un singolare personaggio che ha lasciato la vita della città e si è trasferito in un borgo così piccolo per vivere delle attività locali legate alla montagna.

Il gran finale dell’ultima puntata dell’anno di Linea Bianca è in un caratteristico chalet di montagna con un prezioso champagne stappato per accogliere il 2017.



0 Replies to “Linea Bianca la seconda puntata del 31 dicembre a Cervinia, anticipazione”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*