Spot in tv: Rocchetta con Elena Santarelli


Analisi di uno spot attualmente in onda sul piccolo schermo

Da tempo non vedevamo più Elena Santarelli sul piccolo schermo: da qualche tempo invece, la sua figura ha ripreso ad essere una presenza costante in tv. Lo è attraverso il nuovo spot dell’acqua Rocchetta, di cui la Santarelli è nuova testimonial. Una campagna pubblicicitaria insistente, in cui è impossibile non essersi imbattuti negli ultimi tempi.

Modella, “ereditiera” da Amadeus, naufraga all’Isola dei Famosi nel 2005, conduttrice, la sua ultima apparizione risale al 2015: Elena Santarelli affiancava Paolo Bonolis e Belén Rodriguez nella serata Arena di Verona, lo spettacolo sta per iniziare.

Lo spot cerca di accreditare la Santarelli come personaggio ironico, ricorrendo a un paio di cadute accidentali. L’intento è quello di dimostrare che, dietro l’apparenza perfetta, c’è una donna che può essere imbranata come chi la guarda. Una show girl che, insomma, dietro l’immagine pubblica nasconde un lato ben più “umano”.
Si cerca di creare un’empatia con il pubblico, in particolare femminile: nonostante la linea invidiabile, nonostante la chioma bionda fluente e gli abiti bianchi che sottolineano la silhouette. L’effetto ottenuto però non è esattamente questo: la Santarelli infatti, attentissima alla linea fisica e perennemente in posa su Instagram, non è credibile quando fa capire di non seguire diete o praticare attività fisica, ma solo di fare attenzione all’acqua scelta. Specie se scorrendo la sua timeline, si trovano foto di allenamenti particolarmente duri. L’intento di solidarizzare con chi non ha davvero tempo per la palestra, fallisce presto.

Nello spot compaiono inoltre i bambini della showgirl, seppure di sfuggita. Un altro elemento per accreditarla come una persona comunissima, divisa come tutte le donne tra famiglia e lavoro. Certo, essendo la Santarelli lontana da un po’ dagli schermi, lo spot risulta fin troppo costruito: a contribuire a questo effetto, la vita che la Santarelli stessa documenta sui social, fatta di eventi, famiglia e pochi scatti professionali.

Elena Santarelli raccoglie il testimone da Laura Chiatti, attrice che negli ultimi due anni aveva dato il volto alla campagna. Rimane invece confermato il claim, “puliti dentro e belli fuori”. Perché l’acqua depura da dentro, e quello che conta è la bellezza interiore: difficile da credere però, se a dirlo è una stangona bionda a cui, per di più, il pubblico non è nemmeno particolarmente affezionato.



0 Replies to “Spot in tv: Rocchetta con Elena Santarelli”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*