Viaggio nella Chiesa di Francesco il 27 marzo sull’Ospedale Bambin Gesù


Il programma a cura di Massimo Milone, punta l'attenzione su tutto quanto sta realizzando papa Bergoglio all'interno ed all'esterno della Chiesa. In particolare, in questa terza puntata, in palinsesto all'1,55, si parla di una iniziativa presa dal Pontefice che riguarda l'ospedale del Bambin Gesù.


 Puntata speciale del programma Viaggio nella Chiesa di Francesco, lunedì 27 marzo su Rai1. Il programma a cura di Massimo Milone, punta l’attenzione su tutto quanto sta realizzando papa Bergoglio all’interno ed all’esterno della Chiesa. In particolare, in questa terza puntata, in palinsesto all’1,55, si parla di una iniziativa presa dal Pontefice che riguarda l’ospedale del Bambin Gesù.

Situato a pochi passi dal Vaticano, l’Ospedale Pediatrico del Bambin Gesù è considerato una vera eccellenza nel settore della ricerca medica a favore dei piccoli pazienti. Adesso, per desiderio di papa Francesco apre le sue porte, o meglio i suoi reparti al mondo, a quelle nazioni dove i bambini si trovano in condizioni di grande indigenza. Parliamo di Bangui, Aleppo, Mosul, Karak. Gli autori raccolgono la testimonianza di Mariella Enoc, presidente dell’Ospedale, che spiega ai telespettatori come i medici, gli infermieri, tutto il personale sanitario, sono sempre in prima linea nell’assicurare la salute dei pazienti più deboli e fragili. Attualmente è in onda su Rai3 il documento dal titolo I ragazzi del Bambin Gesù- Ospedale pediatrico che racconta la vita quotidiana di alcuni giovanissimi pazienti affetti da gravi patologie.

i ragazze del bambin gesù
Un altro servizio previsto è l’invito ricevuto dal Pontefice di recarsi in Sud Sudan. A rivolgere questa preghiera a Francesco sono stati tre vescovi, uno presbiteriano, uno anglicano e uno cattolico. Si tratta di una terra martoriata nella quale è in corso una guerra di enormi proporzioni che ha già mietuto milioni di vittime. Una nazione dove la morte è all’ordine del giorno e per non soccombere la gente cerca di scappare. Ma le ragioni per le quali accade tutto questo sono sempre legate al controllo delle risorse ed alla politica. Papa Francesco ha accettato di realizzare questo viaggio. A raccontare come la Chiesa, in queste zone sia in prima linea è padre Giulio Albanese, missionario e giornalista.

Ci si sposta a questo punto sul  continente latino-americano con un viaggio che inizia dal Concilio Vaticano II ed arriva alla elezione di Bergoglio. Il servizio va alla ricerca ed alla scoperta delle tappe che hanno segnato la formazione e il pensiero di Jorge Mario Bergoglio.

{module Pubblicità dentro articolo}

Il programma propone anche un servizio singolare che lega il passato al presente dei papi in viaggio: come l’aeroplano ha cambiato la vocazione pastorale dei Papi. “In viaggio con il Papa” rievoca i tantissimi viaggi realizzati dai pontefici nel corso del tempo. Una maiera che ha sempre permesso ai successori di Pietro di avvicinare la gente comune.
“Viaggio nella Chiesa di Francesco” prevede la replica per domenica 2 aprile alle ore 12.30, su Rai Storia.

Per quanto riguarda l’estero, la riproposizione della puntata è in palinsesto sempre la domenica, su Rai Italia. La regia è di Nicola Vicenti.



0 Replies to “Viaggio nella Chiesa di Francesco il 27 marzo sull’Ospedale Bambin Gesù”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*