Presadiretta Riccardo Iacona dall’11 settembre su Rai 3


Riccardo Iacona torna su Rai 3 a partire dal prossimo 11 settembre in prima serata. Il nuovo ciclo di "Presadiretta" si compone di 5 puntate speciali.

Riccardo Iacona riprende il suo posto su Rai 3 a partire dal prossimo 11 settembre in prima serata. Il nuovo ciclo di “Presadiretta” si compone di 5 puntate speciali.

Il ritorno del programma di investigazione nel mondo dell’informazione sarà però ricco di nuove idee e di spunti differenti rispetto al passato.

Innanzitutto ci sarà un approfondimento maggiore sui principali temi di attualità. Ciò significa che le inchieste ed i servizi realizzati saranno ancora più incisivi e documentati. Per raggiungere l’obiettivo la squadra di “Presadiretta” è già al lavoro da tempo per proporre un approfondimento che possa anche dare un contributo alla risoluzione di problemi che affliggono l’Italia.

Il programma vuole contribuire a far nascere nei telespettatori un’opinione propria e personale, critica e competente del mondo che ci circonda.

Molti saranno i problemi affrontati nelle cinque puntate che, tra l’altro, usufruiscono di una nuova veste grafica pur conservando i colori caratteristici che hanno sempre contraddistinto il programma, ossia il bianco, il nero e il rosso.

Dopo tutto quello che è successo in Europa, una puntata sarà interamente dedicata al terrorismo e al problema della convivenza con il mondo islamico. I servizi ed i reportage saranno realizzati in casa nostra per capire se esistono davvero i terroristi della porta accanto. C’è davvero una minaccia che incombe sul nostro paese? Le telecamere di “Presadiretta” documenteranno puntualmente tutte le principali indagini che hanno portato a scoprire potenziali terroristi e cellule dell’ISIS pronte a colpire nel nostro paese.

presadiretta rai 1

Dal terrorismo, alla mafia ed alla ndrangheta. Una puntata sarà dedicata al problema della delinquenza organizzata. Si parlerà soprattutto di ‘ndrangheta, delle cosiddette ‘ndrine, e della possibile unione tra ndrangheta e massoneria. Esistono davvero famiglie che hanno in mano il potere decisionale in Italia? In altre parole ci sono nuclei di persone che possono influenzare le fortune economiche, politiche e persino le strategie economiche? È quanto cercherà di scoprire l’equipe di “Presadiretta” nella puntata dedicata a queste tematiche.

Un appuntamento sarà dedicato al mondo della bellezza e dell’eterna giovinezza. È possibile oggi riuscire a non invecchiare nonostante il trascorrere degli anni? Insomma si possono cancellare le ingiurie del tempo dai nostri corpi? L’inchiesta di Riccardo Iacona cerca anche di capire qual è l’indotto economico che si muove intorno al mondo nella cosiddetta eterna giovinezza.

Un’altra puntata sarà dedicata alla legittima difesa ed alla sicurezza. In particolare Riccardo Iacona con i suoi inviati cercherà di mettere in evidenza quali sono le nostre paure come italiani e soprattutto che cosa ci spaventa di più. In questo contesto si parlerà naturalmente di delinquenza organizzata e del comportamento delle persone che ci circondano.

L’ultima puntata è dedicata alla ricchezza dei nostri paesaggi. Verrà realizzato un viaggio nei parchi italiani e nei luoghi protetti che sono patrimonio dell’umanità.

Presadiretta” torna per incidere ancora più autorevolmente nel mondo dell’informazione e dell’approfondimento delle tematiche di attualità.



0 Replies to “Presadiretta Riccardo Iacona dall’11 settembre su Rai 3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*